ID3 Sostituzione del freno 12k miglia – consiglio per favore!

Sfortunatamente, è quasi impossibile provare che la causa principale sia un problema di assemblaggio perché VW dichiarerà che è un oggetto di usura, indipendentemente dal chilometraggio.

Il miglior motivo per agire è far sostituire i freni FUORI dalla rete dei concessionari. È necessario trovare un meccanico del veicolo che metta a punto i freni, pulisca a fondo, misuri l’eccentricità del mozzo, misuri l’eccentricità del disco con dischi nuovi, lubrifichi accuratamente tutte le superfici di scorrimento di accoppiamento (ovviamente non la superficie di attrito). Se fossi in me, farei un’escursione di 8 ore prima per rinfrescarmi, perché sarei furiosa proprio come te.

motmot

Registrato

La deformazione dei dischi dei freni è piuttosto difficile. Ho avuto il set sulla mia ultima auto (Volvo v40) «curvata» dopo che non è stata guidata per 6 settimane durante il primo blocco del CV.

dato quanto poco l’id3 abbia usato i freni, sarei piuttosto arrabbiato anche su questo.

supponendo che i freni provengano dal cestino delle parti di VW – probabilmente puoi farli sostituire da un garage non VW a metà del costo . spero.

freddym

Registrato

D’accordo sul commento twat.

Sfortunatamente, è quasi impossibile provare che la causa principale sia un problema di assemblaggio perché VW dichiarerà che è un oggetto di usura, indipendentemente dal chilometraggio.

Il miglior motivo per agire è far sostituire i freni FUORI dalla rete dei concessionari. È necessario trovare un meccanico del veicolo che metta a punto i freni, pulisca a fondo, misuri l’eccentricità del mozzo, misuri l’eccentricità del disco con dischi nuovi, lubrifichi accuratamente tutte le superfici di scorrimento di accoppiamento (ovviamente non la superficie di attrito). Se fossi in me, farei un’escursione di 8 ore prima per rinfrescarmi, perché sarei furiosa proprio come te.

motmot

Registrato

OB1CCFC

Registrato

La deformazione dei dischi dei freni è piuttosto difficile. Ho avuto il set sulla mia ultima auto (Volvo v40) «curvata» dopo che non è stata guidata per 6 settimane durante il primo blocco del CV.

dato quanto poco l’id3 abbia usato i freni, sarei piuttosto arrabbiato anche su questo.

supponendo che i freni provengano dal cestino delle parti di VW – probabilmente puoi farli sostituire da un garage non VW a metà del costo . spero.

E-Gizmo

Registrato
Utente Premium

Cercherei personalmente un secondo parere, forse un rivenditore VW più comprensivo.

Se per qualsiasi motivo sono veramente deformati e non è qualcos’altro a causare il sussulto, allora cercherei la sostituzione presso un indipendente se il fai-da-te è al di fuori del tuo ambito.

Non c’è niente di speciale nei freni anteriori ID.3, ovunque sarà in grado di lavorarci.

freddym

Registrato

freddym

Registrato

E-Gizmo

Registrato

Non per esperienza, i dischi che VAG monta in fabbrica sono di qualità piuttosto scioccante.

I Brembo che ho montato erano di gran lunga migliori.

motmot

Registrato

Credo che la VW applichi delicatamente i freni di tanto in tanto per mantenere puliti i dischi. La principale differenza tra D e B è il software. Se «freni» in D, la rigenerazione avviene fino a quando non hai bisogno di uno sforzo di frenata maggiore di quello che la rigenerazione può fornire. Probabilmente è un punto appiccicoso a causa di una sorta di corrosione – ma su un’auto da 1 anno con 10 miglia – che usa a malapena i freni – è davvero una cosa di merda.

Qualcosa che terrò d’occhio con il mio.

Per interesse: qualcuno sa quale codice parte/tipo di disco freno ha l’ID3? Presumo sia lo stesso delle altre auto VAG? (Golf??).

freddym

Registrato

Non per esperienza, i dischi che VAG monta in fabbrica sono di qualità piuttosto scioccante.

I Brembo che ho montato erano di gran lunga migliori.

freddym

Registrato

Credo che la VW applichi delicatamente i freni di tanto in tanto per mantenere puliti i dischi. La principale differenza tra D e B è il software. Se «freni» in D, la rigenerazione avviene fino a quando non hai bisogno di uno sforzo di frenata maggiore di quello che la rigenerazione può fornire. Probabilmente è un punto appiccicoso a causa di una sorta di corrosione – ma su un’auto da 1 anno con 10 miglia – che usa a malapena i freni – è davvero una cosa di merda.

Qualcosa che terrò d’occhio con il mio.

Per interesse: qualcuno sa quale codice parte/tipo di disco freno ha l’ID3? Presumo sia lo stesso delle altre auto VAG? (Golf??).

OB1CCFC

Registrato

Brownie a scatola

Registrato

dk6780

Registrato

I miei soldi sono sull’approccio del cannone delle parti. Porta l’auto in un posto come Halfords per una seconda opinione gratuita: ecco come valuto umilmente i ladri di VW.

La deformazione FWIW è solitamente dovuta a una forte frenata, ma può essere dovuta all’incollaggio delle pastiglie e al riscaldamento dei freni ad alta velocità sostenuta. Date le tue proteste sull’essere «leggero» sui freni e sul fatto che si è attivato dopo un viaggio in autostrada, sospetto le orecchie dei cuscinetti.

Aragorn

Registrato

I dischi deformati sono purtroppo quasi sempre «errore dell’operatore» (anche se non intenzionale). La causa usuale sono i depositi di pastiglie, che si formano quando un disco caldo e pastiglie calde vengono fissati insieme mentre sono fermi. Ad esempio frenando fino a una fermata su una rampa di uscita dell’autostrada, quindi tenendo l’auto sui freni mentre aspetti un varco. Con una forte frenata costante questi depositi vengono rimossi. Tuttavia, se si ottengono depositi, guidare delicatamente, i depositi diventano «duri» e non vengono rimossi. Il disco inizia quindi a consumarsi in modo non uniforme poiché i punti rigidi si usurano più lentamente rispetto al resto del disco, alla fine si ottengono vibrazioni. A volte puoi effettivamente vedere il contorno della pastiglia del freno bruciato nel disco.

La maggior parte delle persone riesce a farla franca, a volte si finisce per avere poca fortuna e trovare la giusta combinazione. Vale la pena dare un’occhiata ai dischi e vedere se riesci a vedere qualche impronta.

Puoi provare a schiarirli con una frenata forte (ma controllata). Da 70 mph a 10 mph ripetuti 10 volte di seguito, quindi lasciali raffreddare guidando per alcune miglia buone. Sfortunatamente, non funziona sempre e, a seconda di quanto è lontano, potrebbe funzionare per un po’ e poi tornare.

Adblock
detector