Renault Espace ( 2020 )

Con oltre 1.3 milioni di veicoli venduti dal 1984, la Renault Espace è un’auto iconica, sempre un passo avanti ai suoi tempi e che si reinventa costantemente. La quinta generazione è stata reinterpretata e si è affermata come un crossover di fascia alta con un design audace.

L’allestimento INITIALE PARIS incarna appieno questa reinterpretazione offrendo il meglio del know-how Renault. Questa versione emblematica del top di gamma Renault offre ai passeggeri un’esperienza sensoriale stimolante che abbraccia tatto, udito, olfatto e sensazioni di guida.

Per garantire lunghi viaggi ancora più sicuri, il Nuovo Espace è dotato delle nuove tecnologie di assistenza alla guida EASY DRIVE, tra cui LED MATRIX VISION adattivo, il primo nella gamma Renault, gli abbaglianti per un’illuminazione più efficiente e sicura, e Highway & Traffic Jam Companion, un primo passo verso i veicoli autonomi che diano comfort e tranquillità al volante.

Il Nuovo Espace presenta l’ecosistema Renault EASY CONNECT, che offre una nuova esperienza di mobilità connessa. Incorpora il nuovo sistema multimediale Renault EASY LINK visualizzato su uno schermo da 9.3 pollici e dispone di un «Driver Display» digitale da 10.2 pollici sul cruscotto.

Con le impostazioni MULTI-SENSE e il telaio 4CONTROL con quattro ruote sterzanti, la guidabilità della Nuova Espace è personalizzata per soddisfare le esigenze di guidatori e passeggeri. Abbinato allo smorzamento regolabile, 4CONTROL consente una guida dinamica e reattiva.

Ora più che mai, la Nuova Espace è l’ammiraglia del marchio Renault, al vertice della gamma di alta gamma Renault insieme al SUV Koleos, alla berlina Talisman e alla Talisman Estate. Il New Espace sarà lanciato nella primavera del 2020.

Renault Espace 2020

Un carattere più deciso

Con il suo stile crossover, Renault Espace soddisfa i requisiti di fascia alta. Il suo design è ora uno dei motivi principali per l’acquisto del modello. I cambiamenti estetici gli hanno conferito un carattere più audace e uno status più elevato. Il Nuovo Espace INITIALE PARIS porta qui tutti questi cambiamenti.

Un nuovo look deciso

I fari adattivi LED MATRIX VISION, utilizzati per la prima volta nella linea Renault, conferiscono alla Nuova Espace un aspetto più deciso, enfatizzando il design a forma di C specifico della gamma Renault. All’avvicinarsi al veicolo si attiva una sequenza di luci di benvenuto.

Un frontale più iconico di INITIALE PARIS

L’avantreno della Nuova Espace è cambiato, con un nuovo paraurti, una nuova griglia anteriore inferiore e finiture cromate trasversali, che ne esaltano l’iconico frontale. Ormai è diventata la sigla che identifica la fascia alta della gamma Renault. Come per tutti i modelli che portano questa etichetta, la firma INITIALE PARIS appare visibilmente sulla griglia.

Un paraurti posteriore ridisegnato

Al posteriore, la Nuova Espace presenta un paraurti ridisegnato con una nuova piastra paramotore, che migliora il suo design crossover. Include due uscite di scarico ovali per un look più sportivo. Le luci full LED danno anche una nuova firma luminosa.

Nuovo colore Rosso Vintage

L’esterno del Nuovo Espace INITIALE PARIS si distingue per l’esclusiva colorazione Amethyst Black e per la marcatura specifica sulla griglia anteriore. Su questa etichetta e all’interno della gamma, una nuova tonalità Vintage Red completa la gamma di colori offerti, sfoggiando volumi e linee con riflessi ricchi e profondi che vanno dal nero al rosso.

Nuovi cerchi

Oltre a quelle esistenti, vengono presentate anche nuove ruote, tra cui il modello Initiale 20″ specifico per la versione INITIALE PARIS nella foto.

Sofisticatezza e tecnologia

I materiali sofisticati, le modifiche ergonomiche e le nuove tecnologie all’interno del Nuovo Espace offrono a conducenti e passeggeri un interno best-in-class, indossato dal marchio INITIALE PARIS.

INITIALE PARIS: Il New Espace nella sua forma più bella

Sulla Nuova Espace, gli allestimenti INITIALE PARIS offrono la possibilità di scegliere tra due tipologie di esclusivi rivestimenti in pelle Nappa, Black Titanium o Light Sand-Grey, entrambi i colori utilizzati anche sui pannelli porta rivestiti. Questi tipi di rivestimento combinano una finitura minuziosa con i materiali più pregiati e sono impreziositi da doppie impunture che sottolineano la profondità e il design avvolgente dei sedili. Guidatori e passeggeri beneficiano di sedili massaggianti, riscaldati e ventilati a 10 posizioni regolabili elettricamente con poggiatesta Relax per un migliore supporto. I finestrini laterali in laminato garantiscono il massimo livello di comfort acustico.

Il Nuovo Espace INITIALE PARIS vanta anche le caratteristiche distintive specifiche degli allestimenti, con marcature su volante, sedili, battitacco e tappetini.

Nuovi tipi di rivestimento sono offerti su tutta la gamma New Espace, con una scelta di vari materiali come tessuto, misto e pelle Riviera e una nuova combinazione di colori nero.

Una console centrale ridisegnata

La console centrale sospesa del New Espace è più elegante. È anche più comodo, caratterizzato da una nuova area di stivaggio chiusa che include portabicchieri, due prese USB e una presa jack a destra della leva del cambio. La leva «e-shifter» a comando elettrico, priva di collegamento meccanico con la trasmissione, lascia uno spazio per smartphone sotto la consolle che contiene un pad di ricarica induttivo wireless.

La consolle unisce tutti i comandi essenziali a portata di mano: manopola girevole per accedere al sistema multimediale Renault EASY LINK, scorciatoia per le impostazioni MULTI-SENSE, freno di stazionamento assistito e la nuova manopola di comando Auto-Hold. Questa funzione mantiene il veicolo fermo quando il freno di stazionamento non è azionato.

E per una maggiore ergonomia, le manopole di ventilazione sono ora dotate di un display digitale per la regolazione della temperatura.

Nuovo sistema Renault EASY LINK

Nuovo Espace presenta l’ecosistema Renault EASY CONNECT che comprende una serie di app come MY Renault, il nuovo sistema multimediale Renault EASY LINK e servizi connessi come gli aggiornamenti automatici e il controllo remoto del veicolo. I conducenti possono vivere una nuova esperienza di mobilità connessa.

Il sistema multimediale Renault EASY LINK offre una nuovissima interfaccia user friendly e personalizzabile, come quella di uno smartphone. Il suo schermo da 9.3 pollici in configurazione verticale è leggermente inclinato verso il guidatore, ampliando la plancia e conferendo all’abitacolo un aspetto più moderno. Renault EASY LINK include la radio e un sistema multimediale e telefonico compatibile con Android Auto e Apple CarPlay, nonché un sistema di navigazione satellitare con ricerca di indirizzi Google, prezzi del carburante e informazioni sul traffico in tempo reale.

L’offerta Renault EASY CONNECT comprende anche i servizi disponibili all’esterno del veicolo con l’app MY Renault, che consentono l’interazione a distanza con il veicolo, tra cui la localizzazione del veicolo, un sistema di navigazione porta a porta in grado di memorizzare i viaggi inviati da smartphone, nonché, eventualmente , chiusura e sbloccaggio porte e attivazione a distanza di luci e clacson.

Display del conducente e display head-up

Le versioni Intens e INITIALE PARIS della Nuova Espace offrono una plancia con display full digital su schermo da 10.2 pollici, inclusa un’opzione di navigazione 3D immersiva. Può essere personalizzato in base alla modalità MULTI-SENSE utilizzata.

La schermata Driver Display è integrata da un sistema di visualizzazione head-up. Mostra le informazioni di guida più rilevanti per un maggiore comfort e sicurezza.

Salotto su ruote

Il New Espace è come un salotto su ruote in cui ogni passeggero è coccolato con la stessa quantità di attenzione. Offre comfort di classe business nell’allestimento di livello INITIALE PARIS, un design modulare esemplare e l’esperienza acustica che ci si può aspettare da un’installazione domestica di fascia alta.

Comodità a tutti i livelli

Disponibile nelle versioni a cinque o sette posti, il New Espace vanta un comfort di classe business che offre ai suoi passeggeri le migliori condizioni di viaggio. I sedili anteriori mantengono la loro forma avvolgente, mentre la seconda fila ha tre sedili singoli identici per accogliere i passeggeri allo stesso modo e offrire loro lo stesso comfort. Altri due passeggeri possono essere sistemati nei sedili della terza fila, che possono anche rientrare nel pavimento, lasciando spazio a un vano di carico piatto. La capacità di carico può così raggiungere i 2,101 litri.

Modularità su richiesta

Il New Espace rimane pratico e accogliente come sempre. Con la modularità One-Touch, i sedili della seconda e della terza fila possono essere ripiegati a piacimento, separatamente o insieme. Questo può essere fatto facilmente dal posto di guida utilizzando il sistema Renault EASY LINK o dal bagagliaio.

Cinque nuovi ambienti acustici con audio BOSE premium

BOSE, partner di Renault da oltre dieci anni, ha migliorato il suo sistema audio premium per la Nuova Espace per offrire un’esperienza di ascolto più immediata e chiara, indipendentemente da dove si trovano i passeggeri nel veicolo. Con dodici altoparlanti più potenti, fornisce un sistema audio a tre vie come quello di un sistema hi-fi domestico di fascia alta. Ora è possibile scegliere tra cinque ambienti acustici che possono essere adattati a ciascun tipo di suono e al numero di passeggeri:

  • la modalità «Lounge» fornisce un suono neutro ed equilibrato;
  • la modalità «Surround» fornisce un suono surround degno dei migliori cinema;
  • la modalità «Studio» fornisce un suono chiaro e preciso come quello di uno studio di registrazione;
  • la modalità «Immersion» fornisce un suono vibrante e spazializzato degno di una sala da concerto;
  • la modalità «Driver» convoglia tutti i suoni verso il conducente.

Portellone elettrico

Il portellone elettrico della Nuova Espace, una grande comodità, può essere attivato con un movimento del piede sotto il paraurti posteriore o con la tessera vivavoce.

Abitacolo leggero e arioso

Tutti i modelli della gamma New Espace sono dotati di un tetto in vetro di 2.8 m² che dona leggerezza e ariosità all’abitacolo. A seconda della versione, può aprirsi e coprire anche i sedili posteriori.

Un passo avanti

Il New Espace offre un’esperienza di guida ancora più sicura con l’aggiunta dell’illuminazione adattiva LED MATRIX VISION e nuovi sistemi di assistenza alla guida come Highway & Traffic Jam Companion, una funzione di guida autonoma di livello 2.

Illuminazione adattiva LED MATRIX VISION

La Nuova Espace utilizza la tecnologia LED MATRIX VISION, la prima nella gamma Renault. Questo sistema di illuminazione adattiva intelligente offre maggiore sicurezza con prestazioni migliori rispetto ai tradizionali sistemi a LED e maggiore tranquillità durante la guida con abbaglianti che non abbagliano gli altri conducenti, poiché il raggio è costantemente adattato alle condizioni del traffico e agli altri automobilisti.

Ciascun gruppo ottico è composto da segmenti LED verticali che si accendono e si spengono automaticamente e separatamente a seconda delle diverse situazioni. La telecamera frontale identifica i veicoli in arrivo a partire da 550 metri e i veicoli che precedono a 350 metri. Il sistema controlla ogni segmento LED e, in base alla loro posizione, crea ombre e riduce la densità di illuminazione per evitare di abbagliare gli automobilisti davanti o in arrivo e per evitare i riflessi della segnaletica stradale. I fari vengono regolati anche durante il sorpasso di un altro veicolo. Allo stesso tempo, garantiscono la massima illuminazione del resto della strada per creare una visibilità ottimale.

Collegati al sistema MULTI-SENSE, i fari LED MATRIX VISION della Nuova Espace si adattano quando la vettura è in modalità Sport, per garantire la migliore visibilità possibile alla guida sportiva. Gli abbaglianti si attivano automaticamente con una fase di transizione denominata «effetto tendina» da 30 km/h in modalità Sport, contro i 40 km/h nelle altre modalità.

I fari LED MATRIX VISION aumentano anche la sicurezza e offrono prestazioni migliori rispetto ai tradizionali fari a LED, fornendo il 50% di luce in più e aumentando il raggio di visibilità da 175 metri a 220 metri.

I più recenti sistemi di assistenza alla guida

La tecnologia del New Espace si arricchisce di sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS), fino al livello 2 di guida autonoma.

Highway & Traffic Jam Companion combina il controllo adattivo della velocità (dotato di Stop & Go automatico) con il Lane Centering Assistance che funziona anche in curva. La funzione regola la velocità da 0 a 160 km/h e mantiene una distanza di sicurezza dagli altri veicoli che precedono. Questo sistema di assistenza alla guida arresta e avvia automaticamente un veicolo entro tre secondi senza alcuna azione da parte del conducente.

Highway & Traffic Jam Companion (una funzione di guida autonoma di livello 2) migliora notevolmente il comfort di guida, soprattutto per i viaggi a lunga distanza in autostrada, mentre i conducenti devono tenere le mani sul volante e gli occhi sulla strada.

L’Advanced Park Assist consente manovre di parcheggio automatiche: tutto ciò che il guidatore deve fare è inserire la marcia e iniziare un po’ ad accelerare; dopodiché non è più necessario controllare il volante, l’accelerazione o i freni. Questa tecnologia funziona per parcheggi paralleli, perpendicolari o trasversali.

Il sistema Rear Cross Traffic Alert avverte il conducente quando i veicoli sono di intralcio quando esce da un parcheggio. Efficaci radar a 180° rilevano la presenza di veicoli e attivano un avviso acustico integrato dall’immagine della telecamera di retromarcia.

L’Active Emergency Braking System (AEBS) è ora dotato di un sistema di rilevamento dei pedoni.

L’avviso di deviazione dalla corsia, che attiva una vibrazione del volante per avvertire il conducente, è integrato dal Lane Keeping Assist, che applica una correzione dello sterzo per riportare il veicolo nella corsia.

Il rilevamento della sonnolenza del conducente identifica dai movimenti della stanchezza dei conducenti al volante. Ricevono un avviso acustico e visivo che li incoraggia a fare una pausa.

Blind Spot Warning ora utilizza due sensori radar situati su entrambi i lati della parte posteriore dell’auto. Più efficace dei sensori convenzionali, questa tecnologia garantisce un’identificazione più accurata dei veicoli vicini, indipendentemente dalle condizioni meteorologiche.

Sensazioni a richiesta

Con tecnologie all’avanguardia, la Nuova Espace unisce comfort e reattività per un maggiore piacere di guida.

MULTISENSO: per tutti i gusti

Le impostazioni MULTI-SENSE consentono di adeguare la guidabilità della Nuova Espace alle preferenze del guidatore e sono facilmente accessibili dallo schermo del sistema multimediale Renault EASY LINK o da un apposito pulsante sulla consolle centrale.

Il sistema MULTI-SENSE offre tre modalità preprogrammate (Eco, Comfort, Sport) e una modalità personalizzabile (My Sense) che può influenzare:

  • aspetti delle prestazioni dinamiche del veicolo, come la risposta del motore, i cambi di marcia della trasmissione EDC, le impostazioni del sistema 4CONTROL, le regolazioni delle sospensioni, la forza dello sterzo e i fari adattivi LED MATRIX VISION;
  • aspetti dell’ambiente dell’abitacolo, come l’illuminazione interna (8 colori), le informazioni visualizzate sul cruscotto digitale Driver Display, il suono del motore e l’intensità e la frequenza dei massaggi dei sedili anteriori.

4CONTROL: la chiave per un’agilità eccezionale

Il sistema a quattro ruote sterzanti 4CONTROL è sempre attivo e controlla automaticamente entrambi i sensi di sterzata delle ruote posteriori:

  • Fino a 50 km/h, le ruote posteriori girano in direzione opposta alle ruote anteriori per ridurre il raggio di sterzata a quello di un segmento B europeo (11.1 m) e fornire una maggiore agilità;
  • Oltre i 50 km/h, le ruote posteriori girano nella stessa direzione delle ruote anteriori per migliorare la tenuta di strada e la sicurezza.

Il telaio 4CONTROL fornisce alla Nuova Espace una precisione di guida unica per un veicolo delle sue dimensioni e offre ai conducenti un’esperienza di guida fluida in città.

Smorzamento regolabile più efficiente

Il telaio 4CONTROL di New Espace è abbinato a uno smorzamento regolabile per garantire stabilità e comfort ottimali in ogni situazione. Regola costantemente – fino a cento volte al secondo – la reazione degli ammortizzatori in base a vari fattori quali condizioni stradali, condizioni dinamiche, azioni sullo sterzo, modalità di guida selezionata, ecc. Il sistema è stato ottimizzato per una maggiore efficienza e una migliore carrozzeria stabilità nel superare gli ostacoli.

Richiesto alto livello di prestazioni

La Nuova Espace è dotata degli ultimi motori benzina e diesel della linea Renault che soddisfano gli standard WLTP, che non solo migliorano le prestazioni e il comfort di guida, ma utilizzano anche le ultime tecnologie integrate per migliorare il controllo delle emissioni.

TCe 225 EDC FAP: puntare su prestazioni e piacere di guida

Sviluppato dagli ingegneri Renault e Renault Sport e utilizzato sull’Alpine A110, il TCe 225 EDC FAP è un motore turbo benzina 1.8 quattro cilindri a iniezione diretta. È abbinato al cambio automatico a sette rapporti a doppia frizione EDC, reattivo in ogni situazione. Dotato di turbocompressore dual-scroll e di un sistema di fasatura variabile delle valvole a tre posizioni, il motore eroga 225 CV e una coppia elevata a tutti i regimi, migliorando le prestazioni e il piacere di guida.

Blue dCi 160 e 200 EDC: motori diesel efficienti e muscolosi

La Nuova Espace offre due motori 2.0 Blue dCi di fascia alta prodotti in Francia nello stabilimento Renault di Cléon (Normandia). Sono abbinati al cambio automatico a sei marce a doppia frizione EDC.

  • Versatile, flessibile e dinamico, il Blue dCi 160 EDC offre un vero comfort per l’uso quotidiano. La sua coppia di 360 Nm disponibile a partire da 1,500 giri/min assicura un ottimo comfort di guida.
  • Il Blue dCi 200 è un motore ad alte prestazioni con 400 Nm di coppia disponibile a partire da 1,750 giri/min, che assicura un’accelerazione nitida e una robusta ripresa a tutti i regimi.

Entrambi i motori Blue dCi sono dotati della tecnologia di controllo dell’inquinamento SCR (Selective Catalytic Reduction) e del sistema di iniezione AdBlue® per ridurre le emissioni di NOx. Presentano anche numerose innovazioni per migliorare il risparmio di carburante e controllare le emissioni di CO2.

Adblock
detector