4 sintomi di una pompa frizione difettosa (e costo di sostituzione)

Un cilindro principale della frizione collega il piede sinistro alla frizione in un veicolo a tre pedali con frizione idraulica. Se il cilindro principale si è completamente guastato, probabilmente ti lascerà bloccato, a meno che tu non riesca a trovare un modo per zoppicare a casa senza l’uso della frizione. Ciò è particolarmente pericoloso se il freno e la frizione condividono lo stesso serbatoio, poiché potresti anche rimanere senza freni.

Fortunatamente, la modalità di guasto più comune di un cilindro principale della frizione è la perdita di liquido della frizione, che potrebbe darti alcuni segnali di avvertimento prima che il sistema si guasti completamente.

Come funziona una pompa frizione

I veicoli moderni con cambio manuale utilizzano fluido idraulico (solitamente liquido dei freni) per trasferire il movimento del pedale della frizione in un azionamento della forcella della frizione. Quando si preme il pedale della frizione, un’asta collegata al gruppo pedale della frizione spinge il fluido idraulico nel cilindro principale della frizione.

Poiché questo fluido non è comprimibile, è costretto a viaggiare lungo le linee della frizione fino al cilindro secondario, che è attaccato alla forcella della frizione. La forcella della frizione costringe la frizione a separarsi dallo spingidisco e dal volano, consentendo al motore e alle ruote di girare indipendentemente.

I 4 sintomi principali del cilindro principale della frizione difettosa

Ecco quattro dei segni più comuni che il cilindro principale della frizione sta iniziando a guastarsi o si è già completamente guastato. Si noti che quanto segue è probabilmente utile solo se si verifica un problema con la frizione idraulica e non si applica a un sistema di frizione a cavo.

#1 – Fluido frizione basso

Un cilindro principale della frizione avrà segni bassi e alti sul lato del serbatoio che indicano un volume sicuro di fluido della frizione. Se il livello del liquido della frizione scende al di sotto del segno basso, è ora di rabboccare. Il tappo del serbatoio o il manuale del proprietario dovrebbero dirti quale tipo di fluido usare.

Una volta rabboccato il liquido della frizione, tieni d’occhio il livello. Il livello del liquido della frizione non dovrebbe diminuire nel tempo come potresti vedere nel liquido dei freni. Il livello del liquido dei freni diminuisce nel tempo perché il pistone della pinza del freno si estende ulteriormente con l’usura delle pastiglie dei freni, ma la frizione non funziona in questo modo.

Una perdita cronica di liquido della frizione è indicativa di una pompa della frizione o di un cilindro secondario che perde.

#2 – Pedale frizione morbido o spugnoso

Hai notato che il pedale della frizione è un po’ più leggero e più facile da premere rispetto a prima? A differenza del liquido della frizione, l’aria è comprimibile. Se hai aria nella pompa della frizione, il pedale inizierà a sentirsi molto morbido, anche se la frizione sembra funzionare perfettamente.

Prova a spurgare la frizione per risolvere il problema. Se il problema si ripresenta dopo che è trascorso un po’ di tempo, il cilindro principale della frizione potrebbe essere difettoso.

#3 – Il punto di coinvolgimento è cambiato improvvisamente

Una mattina mentre vai al lavoro, ti fermi quasi un paio di volte e non riesci a far muovere l’auto senza scuotere dappertutto. Giuri che sai guidare con il bastone, forse sei solo stanco.

Se ti è successo, potrebbe essere una buona idea aprire il cofano e controllare il livello del liquido della frizione.

Se il serbatoio del liquido della frizione è vuoto, potrebbe esserci un po’ di liquido rimasto nelle linee per farti andare avanti, ma noterai sicuramente una differenza nell’innesto della frizione, se riesci anche a metterla in marcia .

La frizione si innesterà subito da terra e molto bruscamente in questa situazione.

# 4 – Fluido frizione scuro

Se hai cambiato il liquido della frizione di recente ma noti che è diventato improvvisamente molto scuro, una delle guarnizioni interne del cilindro principale della frizione potrebbe non funzionare. Pezzi di gomma in queste guarnizioni possono rompersi e contaminare il liquido della frizione, scolorendo molto rapidamente il contenuto del serbatoio.

Se non hai cambiato il liquido della frizione di recente, controlla il manuale del proprietario per l’intervallo di manutenzione consigliato. Il modo corretto per cambiare il liquido della frizione è lavare il sistema con liquido fresco, spurgando le linee della frizione nel processo.

Tuttavia, potresti anche provare quanto segue come test rapido e sporco per una guarnizione difettosa poiché il liquido della frizione è economico:

  • Aspira il vecchio liquido della frizione dal serbatoio (usando qualcosa come un bastoncino di tacchino, per esempio).
  • Rabboccare il serbatoio con liquido fresco.
  • Aspetta un paio di giorni per vedere se il nuovo fluido diventa scuro.
  • Se il tuo fluido si scurisce entro un paio di giorni, è probabile che tu abbia un sigillo difettoso nel cilindro principale della frizione, soprattutto se mostri altri sintomi sopra elencati.

Costo sostituzione pompa frizione

I posti migliori per ordinare le parti? Vedi: 19 migliori negozi di ricambi auto online

A seconda del veicolo, la sostituzione della pompa frizione è spesso abbastanza economica e facile. È anche possibile per la maggior parte dei meccanici domestici affrontare questo lavoro da soli.

In alcuni veicoli è sufficiente acquistare una nuova pompa frizione, svitare la linea della frizione, svitare la pompa frizione dal parafiamma e installare la nuova unità (procedura inversa).

Se hai un professionista che sostituisca il tuo cilindro principale della frizione, aspettati di pagare da qualche parte nella gamma di $ 180 a $ 420 in totale.

Le parti di solito costano da $ 100 a $ 300. Non dovrebbe volerci più di un’ora per sostituire il cilindro, quindi nella maggior parte dei casi stai guardando da $ 80 a $ 120 per manodopera.

NOTA: Si consiglia spesso di sostituire il cilindro della frizione contemporaneamente al cilindro principale. Quando una di queste parti si guasta, capita spesso che l’altra parte segua l’esempio subito dopo.

Alcuni cilindri principali della frizione possono essere ricostruiti per ridurre i costi. La maggior parte delle unità dovrebbe essere spurgata su banco prima dell’installazione. È probabile che il pedale della frizione necessiti di una regolazione dopo la sostituzione del cilindro principale della frizione. Consulta il manuale di fabbrica del tuo veicolo specifico per ulteriori informazioni.

Adblock
detector