Peugeot 5008 2018

La nuova Peugeot 5008 segna un grande cambiamento rispetto al suo predecessore MPV. Può sembrare un 4×4 ma è solo a due ruote motrici. Quindi quanto bene traina una roulotte?

Giudizio

La Peugeot 5008 fa una scelta decente per i caravanisti, ma alcuni dei suoi punti di forza come guida di tutti i giorni sono punti deboli quando si tratta di rimorchio.

Ciò che il 5008 può trainare in modo sensato, tira abbastanza bene. È solo che sappiamo che ci sono altri SUV che farebbero meglio il lavoro.

Ammiriamo lo stile di design del 5008, la cabina pratica e il risparmio di carburante. La Peugeot è un’ottima sette posti, ma semplicemente un’auto da rimorchio accettabile.

Se stai pensando di acquistarne uno usato, vale la pena dare un’occhiata alla nostra guida Peugeot 5008 usata.

Cabina audace, distintiva e pratica
Risparmio di carburante impressionante

Altri SUV fanno meglio il lavoro
I rivali hanno limiti di traino più elevati

La nuova Peugeot 5008 segna un grande cambiamento rispetto al suo predecessore MPV. Ci sono ancora sette posti all’interno, ma invece della praticità senza fronzoli di un tradizionale trasporto persone, il nuovo 5008 ha l’aspetto duro e grosso di un 4×4.

Le apparenze possono essere ingannevoli, però, perché tutti i modelli 5008 sono a trazione anteriore per mantenere basso il peso e migliorare l’economia e le emissioni. Stiamo testando il diesel BlueHDi da 150 CV (148 CV) con finiture GT Line di alta qualità.

I proprietari della vecchia 5008 troveranno la nuova auto pratica come la vecchia? E un SUV senza trazione integrale lo fa davvero a questo prezzo? Ancora più importante, quanto bene traina una roulotte?

Il 5008 è ufficialmente un SUV ma conserva alcune caratteristiche di monovolume

Traino

La Peugeot 5008 è un concetto interessante e forse la forma delle cose a venire. Siamo abituati a crossover più piccoli che imitano l’aspetto di un fuoristrada ma che inviano potenza a due ruote anziché a quattro. Tuttavia, è insolito che un SUV più grande non abbia nemmeno l’opzione della trazione integrale.

La trazione anteriore contribuisce a un peso in ordine di marcia basso di 1565 kg (inclusi 75 kg per il guidatore che Peugeot non include nella sua cifra pubblicata). Vale la pena notare che Peugeot pubblica anche una messa in servizio, che tiene conto del peso delle opzioni aggiuntive. È probabile che le auto ben equipaggiate siano più vicine a questa cifra di 1656 kg.

Entrambe le cifre sono basse rispetto ai probabili rivali della Peugeot. Lo Škoda Kodiaq 2.0 TDI 150PS manuale ha un peso in ordine di marcia di 1705kg-1905kg, a seconda delle specifiche, e Kia cita una gamma di peso in ordine di marcia da 1932kg a 2082kg per il Sorento con cambio manuale.

Quindi, se hai una grande roulotte con più posti letto da abbinare al tuo grande SUV a sette posti, i rapporti di abbinamento saranno più favorevoli se scegli uno dei concorrenti del 5008.

Lavorare dal peso in ordine di marcia della Peugeot di 1565 kg fornisce una cifra di corrispondenza dell’85% di 1330 kg. Non è molto per un SUV a sette posti.

Anche il peso massimo anteriore di soli 72 kg è basso e più vicino a quello che ci aspetteremmo da una berlina familiare. Sarà cura di evitare sovraccarichi.

Abbiamo abbinato la Peugeot alla nostra Bailey Unicorn Cabrera con il suo MiRO di 1377 kg. Per la maggior parte il diesel da 2.0 litri rimorchia bene un tourer di questo peso; il tempo di 30-60mph di 14.4 secondi è rispettabile.

Tuttavia, dovrai cambiare marcia abbastanza spesso per stare al passo con il flusso e riflusso del traffico durante il traino.

Il motore è piuttosto piatto ai bassi regimi e rimane abbastanza senza fiato ai massimi regimi. In autostrada abbiamo dovuto passare dalla sesta alla quinta per mantenere lo slancio sulle pendenze.

In generale, il 5008 si sente stabile alla velocità. Tuttavia, le sospensioni relativamente morbide hanno permesso all’auto di essere leggermente sconvolta da curve sconnesse o durante il sorpasso di veicoli con sponde alte.

Non ci siamo mai sentiti al traino nervoso con la 5008, ma eravamo consapevoli che i movimenti della roulotte non erano così saldamente sotto controllo come sarebbero stati durante il traino con una Sorento o una VW Tiguan.

Il nostro test drive si è svolto con tempo variabile, con fondo umido per cambio corsia e partenza in salita, ma pista in gran parte asciutta per la prova di frenata.

Ci aspettavamo quasi che la 5008 lottasse con la partenza in salita, ma considerando che invia solo potenza alle ruote anteriori, la Peugeot ha affrontato bene. Il freno elettronico è rimasto fermo e rilasciato in modo pulito, e l’auto è arrivata in cima alla pendenza 1 su 10 senza slittamento delle ruote o slittamento indebito della frizione.

Nel test di frenata di emergenza, lo spazio di arresto di 11.1 metri da 30 mph è più o meno quello che ci saremmo aspettati.

Questo riassume piuttosto il 5008 come un’auto da rimorchio. È lì o giù di lì sotto la maggior parte degli aspetti, ma ci sono rivali più pesanti che fanno meglio il lavoro.

Guida quotidiana

La 5008 ha una o due stranezze, ma è un’auto piacevole da guidare ogni giorno. Ti siedi dietro un volante insolitamente piccolo ma con cerchi spessi e guardi gli strumenti su di esso piuttosto che attraverso di esso. Lo sterzo è molto sensibile, qualcosa a cui ci si abitua ma che sembra un po’ strano al primo incontro.

La rapida risposta al volante è un po’ in contrasto con il resto della personalità dell’auto, che è più rilassata. Alle basse velocità la sospensione a volte è colta da forti urti, ma su strada aperta la corsa si assesta su un’andatura regolare e rilassata.

A parte lo strano rumore scontroso del motore diesel, il 5008 è raffinato e civile a velocità, con il rumore della strada e del vento ben entro livelli ragionevoli.

La visibilità sopra le spalle non è eccezionale, ma con i sensori di parcheggio anteriori e posteriori e una telecamera per la retromarcia su specifiche Allure e superiori, non è un grosso problema come potrebbe essere.

Chiaramente, essendo un’auto a trazione anteriore, la 5008 non sarà così capace fuoristrada come molti SUV. Tuttavia, la Peugeot può esser specificata con Advanced Grip Control come opzione di £ 470.

Lo spazio

La cabina è ciò che distingue davvero il 5008. È audace, distintivo e molto pratico. Pensa al 5008 come a un monovolume travestito da SUV e non sbaglierai molto.

Lo spazio di archiviazione è generoso e l’abbiamo trovato abbastanza facile da trovare una posizione di guida comoda. La nostra auto di prova è venuta con sedili in pelle riscaldati con una funzione massaggiante per il guidatore, ma sono £ 1990 costosi.

Siediti nella seconda fila e noterai uno dei vantaggi della trazione anteriore: non c’è un grosso tunnel di trasmissione a pavimento che si metta in mezzo. Ci sono tre sedili individuali nella fila centrale e scorrono avanti e indietro indipendentemente.

Com’era prevedibile, la terza fila di sedili è più adatta ai bambini rispetto agli adulti, anche se se quelli nella fila centrale non si preoccupano di rinunciare a un po’ di spazio per le gambe, gli adulti dovrebbero affrontare brevi tragitti.

Altrettanto prevedibile, il bagagliaio è minuscolo con tutti i sedili in posizione verticale, con una capacità di soli 166 litri al livello della cappelliera.

Abbassa la terza fila e ci sono ben 952 litri. Puoi togliere i posti più arretrati per avere ancora più spazio. Anche la fila centrale si ripiega piatta, così come il sedile del passeggero anteriore se hai un carico davvero lungo da trasportare.

Assegneremmo alla cabina del 5008 un punteggio ancora più alto se non fosse per il tetto di vetro panoramico opzionale (£ 870) montato sulla nostra auto di prova. Ciò limita fortemente lo spazio in altezza, in particolare nella seconda fila.

Costi di gestione

Dato che le specifiche GT Line sono una in meno rispetto alla parte superiore della gamma, £ 31,765 è un prezzo ragionevole. Secondo Che macchina?‘s Target Price, puoi aspettarti di pagare meno di £ 30,000 se contrai.

Il kit standard comprende i rivestimenti dei sedili in pelle/tessuto, una piastra di ricarica per smartphone, uno stereo a sei altoparlanti, il navigatore satellitare, il climatizzatore bizona e i fari a LED. Una sfera di traino staccabile con impianto elettrico a 13 pin e attenuazione dell’oscillazione del rimorchio ha un prezzo ragionevole di £ 550.

Abbiamo raggiunto un impressionante traino di 28.5 mpg su strade A e autostrade, mentre la cifra ufficiale combinata per la guida da solo è di 61.4 mpg. Entrambi sono migliori dei rivali 5008×4 del 4.

Adblock
detector