Puoi caricare una Nissan Leaf del 2011 trainandola? Apparentemente così (VIDEO)

Immagina la scena: sei fuori con la tua Nissan Leaf del 2011 solo per scoprire che hai ancora 6 miglia di autonomia disponibile ma devi percorrere 26 miglia per raggiungere la festa di compleanno della tua figlia più piccola. Oh, e non c’è nessun posto dove caricare.

Almeno, questa è la folle premessa che ha portato il team di Leafplan.nl a trainare una Nissan Leaf del 2011 quasi vuota dietro un camioncino per caricare rapidamente la batteria.

NOTA BENE: Prima di andare oltre, mentre pensiamo che sia una cosa divertente da fare in un modo folle, NON ti consigliamo di copiarli.

Nissan ti consiglia espressamente di NON trainare la tua Leaf in nessuna circostanza, poiché il motore dell’auto è sempre collegato meccanicamente alle ruote e non ha una vera marcia «folle». In breve, il traino della tua Nissan Leaf (o della maggior parte delle auto elettriche) può causare seri danni alla tua auto. Fare questa acrobazia molto probabilmente annullerà la tua garanzia nel caso in cui le cose vadano storte.

Con le spalle ora coperte, passiamo alla vera teoria dietro il tentativo, che, come succede, è almeno abbastanza valido. tecnicamente.

Le auto elettriche utilizzano la frenata rigenerativa per recuperare l’energia cinetica del movimento dell’auto e riconvertirla in energia elettrica nel pacco batteria quando si applica una leggera pressione sul pedale del freno o si rilascia il piede dal pedale dell’acceleratore per rallentare.

Anche trainare un’auto elettrica per caricarla non è esattamente efficiente dal punto di vista energetico. (Guarda le leggi della termodinamica se non ci credi.) Tuttavia, pensiamo che in questo caso particolare l’efficienza energetica non fosse tanto l’obiettivo e il video incluso ha sicuramente l’aria di un’auto pro-elettrica con script episodio fantasy di Top Gear ad esso.

Anche i ragazzi di Leafplan non sono i primi a trainare un’auto elettrica. L’anno scorso, quando gli studenti laureati dalla faccia fresca dell’University College di Londra si stavano preparando per il loro epico viaggio in autostrada panamericana in un’auto da corsa convertita, hanno finito per caricare la loro auto SR-0 durante un giro di prova a Londra da Parigi dopo la loro auto da oltre 300 miglia per carica non si è caricata correttamente durante la notte. Sia l’auto che la batteria sono sopravvissuti al calvario.

Per quanto sciocco o intelligente pensiate che fosse, l’esperimento acrobatico ha effettivamente dimostrato che è possibile trainare una Nissan Leaf con un SUV o un camioncino grande e pieno di benzina.

Ma pensiamo che l’esperienza di avere la tua auto elettrica da $ 33,750 trainata a velocità di circa 55 miglia orarie per guadagnare 30 miglia di carica in dieci minuti potrebbe essere un po’ troppo da sopportare per la maggior parte dei proprietari.

Poi di nuovo, ora che la funzione di ricarica rapida CHAdeMO di livello 30 di 3 minuti offerta come extra sulla Nissan Leaf 2011 non verrà adottata ufficialmente, forse questa potrebbe essere una soluzione per coloro che desiderano ottenere una carica extra in tempi doppiamente rapidi .

Lo faremmo? Probabilmente no, e ti suggeriamo di non farlo neanche tu. Ma dobbiamo dare al team di Leafplan.nl il merito di aver fatto le cose che siamo troppo cauti per fare.

Adblock
detector