Come trovare la miccia del finestrino su Mercedes Classe A

Al giorno d’oggi, troviamo alzacristalli elettrici nei veicoli più recenti e sui modelli Mercedes Classe A degli ultimi anni. Questo ha un grande vantaggio, permettendoci di aprire e chiudere rapidamente le finestre per far circolare l’aria. Questo rimane anche un fattore importante per quanto riguarda la sicurezza, poiché abbiamo la possibilità di chiudere i finestrini della nostra Mercedes Classe A solo in caso di pericolo. Ma ecco il problema, con così tanti alzacristalli elettrici, può succedere guasti meccanici. Potrebbe volerci un po’ di tempo, ma è del tutto possibile farlo da soli, se hai un po’ di pazienza. In questo articolo vogliamo aiutarti per trovare i fusibili che alimentano i finestrini della tua Mercedes Classe A permettendoti di cambiarli. Dedicheremo un paragrafo destinato alla loro localizzazione e alla loro manipolazione, per finire poi un secondo paragrafo ad altri possibili insuccessi sulla tua Mercedes Classe A se non provenisse dai fusibili degli alzacristalli elettrici.

Individuazione dei fusibili dei finestrini della mia Mercedes Classe A

Prima di tutto, ecco un importante promemoria su fusibili e come funzionano. Il valore del fusibile è correlato alla capacità dei fili di resistere alla corrente che passa, si brucerà e quindi interromperà la corrente in modo che i componenti della tua Mercedes Classe A non si brucino. Questo significa che se vuoi mettere un fusibile sulla tua Mercedes Classe A con maggiore resistenza perché quello in atto si brucia ogni volta dopo l’installazione, aumentando la resistenza del fusibile, si corre il rischio che non sia necessario e che così sia sono i componenti elettronici della tua Mercedes Classe A che si esauriscono invece.
Ti consigliamo di consultare attentamente il manuale della tua Mercedes Classe A per verificare il valore del consumo di corrente necessario per il funzionamento dei tuoi alzacristalli elettrici.
I fusibili degli alzacristalli della tua Mercedes Classe A (e tutti i fusibili di regola) funzionano nel modo seguente, più grande è il filo, minore è la sua resistenza, passerà più corrente (ampere).
La resistenza di un fusibile è quindi determinata dal suo diametro, dalla sua lunghezza, dal suo componente (rame) e dalla sua capacità di isolamento. Brucerà quindi se il calore generato dalla corrente è troppo grande che bloccherà la corrente.
Su alcuni modelli di Mercedes Classe A, rispetto all’anno, logicamente se hai ancora i finestrini chiusi manualmente quindi non hai i fusibili.
Altrimenti il ​​manuale della tua Mercedes Classe A potrà aiutarti a trovare la posizione precisa dei fusibili degli alzacristalli, in questo manuale troverai pagine appositamente dedicate alle posizioni dei fusibili, con i relativi titoli. Identifica quelli che corrispondono alla chiusura dei finestrini della tua Mercedes Classe A.
I fusibili di chiusura dei finestrini sono numerati per semplificare l’ordinamento in base all’elenco numerato nel manuale. Questo ti permetterà di sapere quale fusibile protegge quale circuito.
Se mai non sono numerati, puoi comunque prendere ogni fusibile della tua Mercedes Classe A singolarmente e con l’aiuto di un multimetro, assicurarsi che la corrente passi attraverso il fusibile. Il multimetro funziona con un’operazione molto semplice, con un terminale positivo e uno negativo, fa fluire una corrente attraverso un corpo. Se si posiziona il terminale positivo su un lato del fusibile dell’autoradio e il terminale negativo sull’altro lato, avrete quindi la possibilità di controllare se la corrente scorre. Se non succede nulla, la miccia degli alzacristalli elettrici della tua Mercedes Classe A è guasta.
Se non hai manuale utente, sono disponibili diverse opzioni per trovare i fusibili degli alzacristalli elettrici della tua Mercedes Classe A. A sinistra del volante troverai un piccolo portello un po’ più in basso, che puoi rimuovere a mano. Altrimenti, si trovano sotto la parte radio della tua Mercedes Classe A al centro dell’abitacolo. Ultima possibilità, si trovano sotto il vano portaoggetti, che puoi raggiungere manualmente rimuovendo un coperchio protettivo in plastica.
Per facilitarti, abbiamo anche progettato un articolo per i fusibili e la loro gestione su una Mercedes Classe A, questo può sicuramente aiutarti a trovare il fusibile del finestrino elettrico:
Dove trovare la scatola dei fusibili su una Mercedes Classe A

Altri potenziali guasti agli alzacristalli elettrici della tua Mercedes Classe A

Se, nonostante tutto, l’errore non è dovuto ai fusibili dell’alzacristallo della tua Mercedes Classe A, ecco gli altri possibili guasti. Per prima cosa devi controllare il Pannello di controllo dove si trovano i pulsanti di apertura. Di solito si trovano alla tua sinistra o al centro dei sedili della tua Mercedes Classe A.
Toglierlo dalla sua base per avere accesso ai cavi posti sotto. Se non sono scollegati e nulla sembra strano, rimuovere la parte in plastica che protegge il circuito elettrico e vedere se nulla è dissaldato. Puoi eseguire la stessa operazione sulla portiera della tua Mercedes Classe A, ma richiederà più pazienza e scrupolosità, abbi pazienza.
Da lì potresti avere accesso al motore che attiva l’apertura delle tue finestre e vedere così che aspetto ha se i cavi vengono tagliati.
Nota importante: se quando tu premi il pulsante del finestrino della tua Mercedes Classe A, che si percepisce il rumore dell’azionamento, ma che non succede nulla, allora questo mostra che il motore funziona, che quindi i fusibili sono a posto, ma che sono i cavi che dovrebbero aprire il finestrino ad essere tagliati. Dovrai quindi smontare la tua porta per raggiungerli sulla tua Mercedes Classe A e quindi cambiarli.
Se, invece, senti uno scatto del motore che gira, ma non succede più niente, e picchiettando sulla portiera il finestrino si abbassa/alza, allora è il tuo motore chi ha un problema.

Adblock
detector