Come regolare i fari della mia Mercedes Classe V

Ci sono 2 problemi principali legati all’illuminazione regolata in modo errato nella tua Mercedes Classe V. In primo luogo, possono abbagliare gli altri conducenti o non illuminare adeguatamente la strada a causa di un’intensità della luce troppo bassa. In ogni caso, un cattivo adattamento può essere un rischio.

Tuttavia, questo problema può verificarsi rapidamente, soprattutto se hai deciso di cambiare i fari. È possibile modificare inavvertitamente l’impostazione dell’illuminazione. In particolare per installare lampadine a LED o sostituire una lampadina danneggiata. Quindi è utile imparare come regolare correttamente l’illuminazione della tua Mercedes Classe V.
In questo modo, poiché l’illuminazione di un’auto ti permette di vedere ma anche di essere visto da altri conducenti, una regolazione errata delle luci della tua Mercedes Classe V potrebbe essere penalizzata da una sanzione di Terza Categoria che può costare fino a €. 68. Per ulteriori informazioni sulle multe relative a semafori e segnali, puoi fare riferimento al sito Web di seguito che spiegherà tutto ciò che devi sapere. sulle regole di conformità al semaforo
Si noti che il costo per la regolazione dei fari può variare tra 29 e 34 €.
Quindi, per evitare ciò, ti spiegheremo in modo molto semplice come regolare da solo i fari.
Cosa importante da sapere : questo articolo non riguarda l’adeguamento di lampadine allo xeno perché hanno la specificità di erogare una tensione elettrica molto consistente e quindi ogni manipolazione deve essere effettuata da meccanici.
Per la regolazione di lampadine classiche come lampadine a filamento o alogene ti aiuteremo prima identificare i fari che richiedono una regolazione.
Quindi in un secondo passaggio ti aiuteremo scopri se i fari sono regolati correttamente sulla tua Mercedes Classe V per superare il controllo tecnico e guidare in sicurezza.
Infine ti guideremo nel manipolazione per regolare semplicemente l’illuminazione delle luci sulla tua Mercedes Classe V.

1- Identifica i fari della mia Mercedes Classe V che devono essere regolati

La tua Mercedes Classe V è dotata di numerosi fari anteriori e posteriori, ma solo alcuni di essi devono essere centrati per garantire il corretto funzionamento. Infatti, lo scopo degli anabbaglianti e degli abbaglianti è quello di vedere la strada al buio, quindi è essenziale una buona regolazione.
Al contrario, una luce di stop o una luce lampeggiante non richiedono l’allineamento quando vengono posizionate perché il loro scopo è segnalare un’azione da parte del conducente.
In questo modo in questo articolo ci concentreremo solo su i fari anabbaglianti e abbaglianti sulla tua Mercedes Classe V. Se noti che un faro è opaco, non esitare a consultare il nostro articolo: Fari opachi su Mercedes Classe V, cosa fare?

2-Come faccio a sapere se i fari della mia Mercedes Classe V sono regolati correttamente?

Ora ti consentiremo di valutare correttamente l’altezza del raggio dei tuoi fari.
Ciò ti consentirà in particolare di sapere se la tua Mercedes Classe V convalida o meno i termini del controllo tecnico.
Quindi l’obiettivo di questa manipolazione è quello di indicare i segni su un muro. Dovrai fare 2 segni orizzontali per controllare l’altezza del raggio di luce

  • altezza sinistra
  • altezza a destra

Al termine di questa manipolazione, avrai quindi disegnato una linea orizzontale su un muro che ti permetterà di determinare se il raggio di luce dei fari della tua Mercedes Classe V è al giusto livello.
Per questo è importante installare l’automobile nelle migliori condizioni possibili per garantire una buona regolazione.

1- Posiziona la tua Mercedes Classe V per verificare l’impostazione

  • La prima cosa da fare in relazione a questo è parcheggiare la tua Mercedes Classe V su a terreno pianeggiante (evitare parcheggi in pendenza, non lisci, ecc.), posizionare la parte anteriore dell’auto verso una parete bianca o chiara.
  • Se potete 10 metri dal muro oppure per mancanza di spazio si può fare il calcolo anche a una distanza di cinque metri ma sarà un po’ meno preciso
  • Preferisco fare la manipolazione alla fine della giornata quando la luce naturale è ridotta

2- Prepara la tua Mercedes Classe V prima della messa a punto

  • I pneumatici devono essere gonfiati
  • La tua automobile non deve essere caricata per non alterare la centratura
  • Infine, assicurati nell’abitacolo della tua Mercedes Classe V che la posizione dei fari sia su 0

3- Materiale necessario per calcolare l’illuminazione della mia Mercedes Classe V

    Portare l’attrezzatura qui sotto per l’operazione

4-Calcola l’altezza dell’illuminazione della mia Mercedes Classe V

Valuta la distanza tra la lampadina anabbagliante o abbagliante con il suolo su ciascun lato della tua Mercedes Classe V e trasferiscila alla parete. Disegna un pennarello oppure puoi anche attaccare uno scotch.
Se il raggio di luce supera il segno indica che la tua illuminazione abbaglierà gli altri conduttori.
Se al contrario risultano essere troppo bassi in questo caso hai una luminosità limitata.

Regola l’altezza dei fari anabbaglianti e abbaglianti della mia Mercedes Classe V

Quindi, una volta appeso il segno al muro, apri il cofano della tua Mercedes Classe V per regolare i fari.
Trova la vite adiacente dell’ottica ed effettua la regolazione avvitando da destra a sinistra per regolare l’altezza.
L’obiettivo è che i raggi di luce della tua Mercedes Classe V siano appena sotto il segno per illuminare adeguatamente la strada senza abbagliare.
Una volta regolato correttamente, puoi chiudere il cofano e fare un controllo notturno.

Per approfondire la manutenzione della tua Mercedes Classe V, ti invitiamo a consultare le altre pagine sulla Mercedes Classe V.

Adblock
detector