Problema accendisigari su Citroen C-zero

Quando l’accendisigari della tua Citroen C-zero non funziona, non è nemmeno molto grave, non ti impedirà di guidare, tuttavia è vero che è diventato un componente molto utile in Citroen C-zero. Questo è il motivo per cui in questo tutorial possiamo spiegarti come analizzare il problema con il tuo accendisigari in modo che possa essere riparato in secondo luogo.

In origine la funzione di un accendisigari era quella di accendere le sigarette nelle automobili. Tuttavia, poiché le sue specificità si sono diversificate nel tempo sulla Citroen C-zero. Ad esempio oggi utilizziamo costantemente i nostri laptop se vogliamo utilizzare il GPS, oppure per chiamare o ascoltare musica. Ma non solo, l’accendisigari può essere utilizzato anche come scaldabiberon, caricabatteria per computer.

Pertanto per lunghi percorsi con la tua Citroen C-zero le batterie dei tuoi smartphone o altro possono esaurirsi rapidamente. Ecco perché l’accendisigari diventa molto interessante perché genera un’intensità elettrica sufficiente per permetterti di ricaricare i tuoi dispositivi. Tuttavia, per usarlo avrai bisogno di un adattatore.

Attenzione a questi adattatori. Alcuni danno la possibilità di avere multi-connessioni. Ma se sovraccarichi la presa, il consumo causerà il surriscaldamento del circuito elettrico e un fusibile dovrebbe sicuramente bruciare nella tua Citroen C-zero.

Per aiutarti correttamente, in questo tutorial te lo diremo come funziona un accendisigari in una Citroen C-zero . Quindi ti aiuteremo a sapere se il problema deriva dai fusibili del paragrafo problema accendisigari su Citroen C-zero: fusibile bruciato . E infine descriveremo in dettaglio come risolverlo nel paragrafo problema con l’accendisigari su Citroen C-zero: riparazione o sostituzione.

1-Come funziona un accendisigari

L’accendisigari di una Citroen C-zero sembra essere un componente elettrico a forma di cilindro. Nella parte inferiore di quest’ultimo è presente una parte conduttiva con 2 linguette che consentirà la circolazione dell’elettricità per riscaldare la resistenza dell’accendisigari.

Quindi per attivarlo l’utente premerà il pulsante. Questo porterà il resistore a contatto con le linguette. Quando viene premuto, l’elettricità lo attraverserà e riscalderà il resistore. Quindi, quando la temperatura è abbastanza calda, il pulsante si alza e l’utente può rimuovere la parte rimovibile riscaldata per accendere la sigaretta.

Sapere :L’accendisigari genera generalmente 12 volt. Pertanto, se non funziona più, puoi controllare l’alimentazione dell’accendisigari. Per farlo, munitevi di un voltmetro (in un negozio di bricolage vi costerà circa 10€). Se la tensione è molto inferiore a 12 volt, il problema potrebbe derivare dai fusibili o dai collegamenti.

Altrimenti se la corrente circola in questo caso il problema potrebbe derivare da un cattivo contatto o dall’invecchiamento dell’accendisigari.

Problema 2 accendisigari su Citroen C-zero: fusibile bruciato

Innanzitutto i fusibili su Citroen C-zero risultano essere elementi molto importanti. Devono infatti monitorare l’intensità della corrente sul circuito elettrico. Questo è il motivo per cui i fusibili saranno posizionati sul circuito. Quindi saranno attraversati dalla corrente per verificarne l’intensità. Quando la corrente risulta essere troppo intensa, il fusibile si brucia per interrompere il flusso di corrente. E questo è necessario perché altrimenti il ​​surriscaldamento del circuito provocherebbe un incendio nella tua auto.

2.1-Individuare se il fusibile dell’accendisigari è bruciato su Citroen C-zero

Nota che quasi tutti i fusibili della tua Citroen C-zero sono raggruppati nella scatola dei fusibili. Puoi individuarlo rapidamente utilizzando il registro della tua Citroen C-zero. Generalmente è vicino alla batteria, il che significa sotto il cofano o sotto il volante.

Quando l’hai trovato, sempre utilizzando il taccuino della tua Citroen C-zero o sul coperchio della scatola dei fusibili, individua il fusibile dell’accendisigari. Rimuoverlo con le pinze disponibili nella confezione. Se noti sulla parte trasparente che il filo conduttivo in questo caso è tagliato significa che il fusibile si è surriscaldato ed è per questo che hai un problema con l’accendisigari. Altrimenti il ​​problema è probabilmente altrove.

Se vuoi maggiori dettagli su questa parte puoi fare riferimento all’articolo scritto in precedenza: Come trovare la miccia dell’accendisigari su Citroen C-zero

2.2-Sostituire il fusibile accendisigari bruciato su Citroen C-zero

Quindi, se vuoi sostituire la miccia dell’accendisigari della tua Citroen C-zero, è abbastanza semplice. Come nel passaggio visto in precedenza, dovrai rimuoverlo dalla scatola dei fusibili della tua Citroen C-zero. Quindi dovrai sostituirlo con un fusibile dello stesso calibro. Questo è essenziale, generalmente i fusibili dell’accendisigari sono da 10 ampere (rosso). Se non presti attenzione all’amperaggio, il tuo fusibile non sarà in grado di funzionare correttamente. Pertanto a volte non rileverà il surriscaldamento se si sceglie un fusibile con un amperaggio maggiore. E nel caso del contratto si esaurirà facilmente anche se l’intensità è ordinariamente corretta.

Problema con 3 accendisigari su Citroen C-zero: riparazione o sostituzione

3.1-Come riparare l’accendisigari su Citroen C-zero?

Se hai controllato i fusibili ma il problema non è dovuto a questo, è probabile che il tuo accendisigari abbia un cattivo contatto. Allo stesso modo come spiegato sopra, un accendisigari ha una parte conduttiva con linguette. Ma se la presa dell’accendisigari non tocca più queste linguette, il trasferimento di elettricità non può aver luogo.

Per analizzarlo dovrai smontare il cruscotto della tua Citroen C-zero per poter rimuovere l’accendisigari. Dovrai svitare le viti che lo tengono, generalmente usando un cacciavite T15, quindi rimuovere il rivestimento. Dopo averlo rimosso, dovrai scollegare l’accendisigari. Quindi sarai in grado di spingere il componente a forma di cilindro dal supporto. Al termine, guarda la parte inferiore del cilindro, nel caso in cui le linguette siano ossidate, in questo caso la riparazione sarà facile. Devi solo rimuovere il fondo grazie alle linguette. E poi dovrai raschiare un po’ con carta vetrata per rimuovere l’ossidazione e quindi facilitare il contatto. Una volta fatto, dovrai rimontare tutto, quindi generalmente dovrebbe funzionare.

Se invece non è ossidato ma anche le linguette sono un po piegate, in questo caso consigliamo di sostituirlo completamente. Niente paura, sul web un accendisigari si vende a circa 10-20 euro.

3.2-Come sostituire l’accendisigari su Citroen C-zero?

Quindi, se vuoi sostituirlo, la gestione è simile, dovrai smontare il precedente e sostituirlo con quello nuovo. Attenzione dovrebbe avere la stessa tensione, generalmente 12 volt. E poi lo collegherai alla batteria usando la spina. Quindi puoi controllare se la lampadina dell’accendisigari è accesa in questo caso i collegamenti sono fatti come dovrebbero.

Concludere: Se il tuo accendisigari non funziona più, non preoccuparti, generalmente le riparazioni sono abbastanza semplici per i dilettanti e non ti costano molto.

Per poter leggere altri tutorial sulla Citroen C-zero, puoi consultare gli altri articoli sulla Citroen c-zero.

Adblock
detector