Citroen C3: ruota di scorta / Rimozione di una ruota

Con un cambio manuale, inserire la prima marcia per bloccare le ruote, inserire il freno di stazionamento, a meno che non sia programmato per essere in modalità automatica, e disinserire l’accensione.

Con cambio automatico, selezionare la modalità P per bloccare le ruote, inserire il freno di stazionamento, a meno che non sia programmato per essere in modalità automatica, e disinserire l’accensione.

Verificare l’accensione fissa delle spie del freno di stazionamento sul quadro strumenti. Gli occupanti devono scendere dal veicolo e attendere dove sono al sicuro.

Se necessario, posizionare un cuneo sotto la ruota in diagonale opposta alla ruota da sostituire. Non passare mai sotto un veicolo sollevato con un martinetto; utilizzare un supporto per asse.

Ruota con copriruota

Quando si rimuove la ruota, per prima cosa rimuovere il copriruota tirando l’apertura della valvola con il freno ruota.

Quando si rimonta la ruota, rimontare il copriruota, partendo ponendo la sua apertura in asse con la valvola e poi spingendolo in sede per tutto il suo bordo con il palmo della mano.

  • Rimuovere i coperchi dei bulloni usando l’attrezzo 7 (a seconda della versione).
  • Allentare gli altri bulloni usando il freno della ruota 5 solo.

  • Posiziona il piede del jack 6 a terra e assicurarsi che sia direttamente sotto la parte anteriore A o posteriore B punto di sollevamento sul sottoscocca, quello più vicino alla ruota da sostituire.

  • Estendere il jack 6 fino a quando la sua testa non viene a contatto con il punto di sollevamento A or B; area di contatto A or B sul veicolo deve essere correttamente inserito nella parte centrale della testa del cric.
  • Sollevare il veicolo finché non c’è spazio sufficiente tra la ruota e il suolo per far entrare facilmente la ruota di scorta (non forata).

Assicurarsi che il jack sia stabile. Se il terreno è scivoloso o allentato, il martinetto potrebbe scivolare o crollare — pericolo di lesioni!

Fare attenzione a posizionare il cric rigorosamente in uno dei punti di sollevamento A or B sotto il veicolo, assicurandosi che la testa del martinetto sia centrata sotto l’area di contatto del veicolo. In caso contrario, sussiste il rischio di danni al veicolo e/o di cedimento del cric — pericolo di lesioni!

Adblock
detector