2003 Citroen C3 Pluriel dal Regno Unito e Irlanda — Commenti

Abbiamo acquistato un Pluriel da 53 piastre ad aprile dopo aver letto tutti i problemi sopra. Abbiamo scambiato la nostra Xsara del ’03 dopo migliaia di miglia senza problemi preparate per il tetto che perde e i gremlin elettrici.

Quindi, con tutti i problemi in mente, ho alcuni suggerimenti.

Abbiamo inzuppato l’auto (una abbeveratoio, una seduta all’interno!) Per verificare la presenza di perdite e, in effetti, sopra il finestrino dei conducenti e dei passeggeri c’era una perdita. La soluzione? Un piccolo pezzo di carta velina posizionato tra la guarnizione della barra del tetto e la guarnizione del montante anteriore! Impedisce all’acqua di entrare nella cabina e quando è bagnata (e credetemi si bagna) è sufficiente sostituirla. Richiede 30 secondi e non costa nulla!

Abbiamo anche notato che tutte le guarnizioni intorno all’auto erano «asciutte». Quindi, applica loro un po’ di vaselina per ringiovanirli.

Ora possiamo far esplodere l’auto con acqua (o pioggia) e non abbiamo problemi.

Tuttavia, non è possibile risolvere il problema dell’acqua nel bagagliaio quando riponi la cassetta del finestrino lì dentro, a parte trasportare carta da cucina per asciugarlo in seguito!

3 luglio 2008, 12:36

Abbiamo un Pluriel di tre anni. Fino ad oggi è andato tutto bene. Tuttavia, sull’autostrada a circa 72 miglia all’ora, improvvisamente il pannello di rivestimento aerodinamico in plastica curvo sul montante del parabrezza (lato passeggero) è stato risucchiato dall’auto. Le 4 linguette avvitate che lo trattengono sono state spezzate e le alette che si fissano attraverso i fori nel pilastro stesso sono state rimosse. C’è un rivestimento flessibile visibile sotto questo pannello fino al bordo del parabrezza, anch’esso scomparso. Citroen mi ha detto che costa circa £ 80 più i costi di verniciatura e montaggio!

Ora emette un rumore di vento ululante a velocità fino a 20 miglia all’ora.

Penso che questo possa sicuramente essere classificato come un difetto di brevetto (nascosto). Sarei interessato a sapere se qualcun altro ha avuto un’esperienza simile. Minaccerò l’officina del venditore con standard commerciali.

10 agosto 2008, 14:01

Ho avuto gli stessi problemi con la mia Citroen C3 soft top del 2003. Ho questa macchina da 18 mesi e non ho avuto altro che problemi dopo problemi di perdite sul lato passeggero. Ora fuoriesce dal lato guida, il che ha rovinato i sedili.

Questa macchina è pericolosa. Ho avuto molte occasioni durante le rotonde in cui l’auto perde potenza e potrei anche essermi fermato.

La mia macchina è stata restituita 3 volte, poi mi è stato promesso che i problemi sarebbero stati risolti; se solo fosse vero.

Ancora una volta la mia macchina deve tornare indietro. Citroen avrebbe dovuto richiamare queste auto poiché è abbastanza ovvio che c’è un difetto del produttore e uno pericoloso.

Non comprerei mai più NESSUNA auto Citroen di qualsiasi descrizione; sono ovviamente rivenditori di cui non ci si può fidare. Dovremmo tutti contattare Watch Dog invece di lamentarci, e forse allora potremmo fare qualcosa al riguardo, poiché è abbastanza chiaro che Citroen non si preoccupa dei suoi clienti e della sicurezza dei suoi clienti.

Non acquistare un Citreon C3 Pluriel a meno che tu non abbia un desiderio di morte o un sacco di soldi per continuare a farlo valere e riparare.

13 agosto 2008, 18:37

Ciao a tutti voi.

Ho pensato che mi sarei unito a te per lamentarmi della mia Citroen Pluriel C3. Sì, anche il mio piatto 53 è stato molto male. L’incontinenza del tetto sembra essere il problema e sono d’accordo sul fatto che invece di lamentarci dovremmo unire le forze e prendere una posizione. Forse dovremmo guidare i nostri C3 in convoglio per attirare l’attenzione sugli evidenti difetti di fabbricazione.

Il mio entrerà nei box lunedì, tuttavia, non sono sicuro di come risolveranno il problema. Inoltre, mi hanno detto che poiché l’auto è già stata richiamata, potrei dover pagare per la riparazione!

In una nota più felice, mi piace la mia Citroen, trovo i sedili molto comodi anche se ora sono macchiati e sembra che io sia diventato incontinente.

21 agosto 2008, 12:42

Aggiornamento sul mio precedente intervento.

La Citroen si è rifiutata (sorpresa, sorpresa) di correggere il proprio difetto di progettazione sulla base del fatto che non sono il proprietario originale. Forse mi manca qualcosa qui, ma in che modo il numero di proprietari influisce sull’errore di progettazione?

Non sono davvero sorpreso dalla risposta che ho ricevuto, tuttavia sono deluso. Soprattutto quando ho spiegato che lo scorso fine settimana mio nipote di 6 mesi ha piovuto mentre era sul sedile del passeggero (ovviamente nel suo seggiolino per bambini) Yuk. Questo difetto non è solo frustrante, ma è anche pericoloso, mi è caduta dell’acqua in faccia durante la guida!

Ho inviato un’e-mail a watchdog per vedere se possono essere d’aiuto??

Se hai avuto un’esperienza simile e vuoi metterti in contatto puoi scrivermi @

Speriamo, di nuovo.

2 settembre 2008, 18:04

Sì, solo per fare eco ai commenti qui: prendi un Pluriel C2003 del 3. Pensavo che il veicolo che si interrompeva durante la guida fosse solo per me impazzito, ma mi è successo in numerose occasioni, devi essere veloce per riavviare l’accensione e chiaramente questo è estremamente pericoloso.

Inoltre, i deboli dispositivi di plastica che sembrano incrinarsi per il calore e il sole hanno fatto crollare la maggior parte del gruppo dello stivale, le maniglie si sono spezzate, le molle si sono sparate ovunque ed essenzialmente tutto ciò non funziona più.

La cosa più fastidiosa di tutti i giorni è il montaggio del tetto: ora devo indossare tappi per le orecchie e una giacca a vento durante la guida. L’ululato del vento a velocità molto basse è ridicolo: lo è sempre stato da quando l’ho acquistato, ma ora è progressivamente peggiorato e posso vedere che la stessa debole plastica nera su uno dei corridori si è incrinata, quindi il vento sta scendendo e tirando su il tetto.

Come tutti dicono, a Citroen non sembra importare. Mi sono lamentato del problema del vento da quando l’ho posseduto, ma mi è stato detto che è quello che ottieni con una decappottabile. Penso che tutti abbiamo capito la risposta corretta a questo design pasticciato di cui Citroen vuole lavarsi le mani: non acquistare mai più nulla da loro e dire a tutti quelli che conosci quanto è scadente la loro produzione.

14 settembre 2008, 14:19

Ciao a tutti, beh, stavo pensando di prendere una piastra C3 Pluriel 53, ma ora sono stato completamente rimandato. Quindi spero di essermi risparmiato un sacco di seccature. Qualcuno mi consiglia solo i normali C3?

28 settembre 2008, 15:04

Un altro insoddisfatto proprietario di Citroen Pluriel del 2003.

Uno dei «tram» di plastica: un pezzo di plastica nera di 2 cm x 2 cm x 2 cm si è rotto nel meccanismo del tetto, perché era troppo debole e non correttamente specificato per essere esposto al sole (divenne fragile). Come conseguenza. il tetto ora non si chiude correttamente, il che significa che perde pioggia e si gonfia anche quando si guida ad alta velocità, il che significa che devi indossare i tappi per le orecchie. L’ho portato al mio rivenditore Citroen locale aspettandomi solo di dover sostituire il tram rotto (sembrava un lavoro di 15 minuti).

Mi è stato detto che avrei dovuto installare un tetto completamente nuovo — inc. vetro posteriore, tonneau, ecc. l’intero shebang) perché la semplice sostituzione del tram era una soluzione inefficace. Mi è stato detto dal meccanico (un dipendente Citroen) che vedono i tetti difettosi della C3 praticamente ogni giorno. Mi ha detto che il nuovo tetto mi sarebbe costato £ 2 + £ 500 min di manodopera per l’installazione. Ancora una volta, ha detto che avrebbe cercato di ottenere le parti di buona volontà, dato che si tratta di un evidente difetto di progettazione e che è assurdo per un cliente dover spendere £ 2k per sostituire un pezzo di plastica con un prezzo di costo massimo di £ 10. Ma Citroen ha detto di no dopo due settimane, sostenendo che era fuori garanzia. Questa è un’auto che ha fatto 60 km da nuova, l’ho posseduta da nuova e l’ho tagliata continuamente presso le concessionarie Citroen.

Ovviamente penso che Citroen abbia totalmente abusato del rapporto cliente / produttore qui. Non comprerei mai un’altra delle loro macchine di merda e mi assicurerò di dirlo a chiunque ascolti di questo incidente.

Compagnia disgustosa e vergognosa. Spero che la recessione li morda duramente per il loro comportamento ingannevole.

Adblock
detector