Quali sono i problemi del sensore del flusso d’aria di massa? : Chevrolet Sonic 1.8 L 138 CV a benzina — 2013

Trova una descrizione di tutti i problemi che potrebbero essere trovati sul sensore di flusso d’aria di massa.

Il sensore del flusso d’aria di massa (MAF) misura la massa (o il peso) dell’aria mentre passa attraverso il corpo farfallato fino al collettore di aspirazione. Trasmette queste informazioni al computer di controllo del motore, che aiuta a controllare il rapporto carburante/aria.

Problemi con il sensore di flusso d’aria di massa

I problemi relativi ai sensori di flusso d’aria di massa sono molto comuni. Il sensore MAF potrebbe essere contaminato o danneggiato. Spesso ciò accade quando un filtro dell’aria vecchio o installato in modo errato consente all’aria non filtrata di entrare nel motore o quando l’olio di un filtro dell’aria imbevuto di olio contamina il sensore del flusso d’aria.

Un sensore del flusso d’aria di massa difettoso o contaminato non è in grado di misurare correttamente la quantità di flusso d’aria. Ciò può causare vari problemi di guidabilità; il più delle volte si tratta di mancanza di potenza, stallo (soprattutto quando il motore viene avviato a freddo) e scarsa accelerazione. In altri casi, un’auto potrebbe avere una scarsa percorrenza del gas e fumo nero dallo scarico. Inoltre, un problema con il sensore del flusso d’aria di massa farà accendere presto la spia del motore di controllo o del motore di servizio. In molte auto il segnale del sensore del flusso d’aria viene utilizzato per determinare i punti di cambio marcia del cambio automatico. Un problema con il sensore del flusso d’aria potrebbe alterare lo schema di cambiata del cambio automatico.

Prova la PULIZIA DEL CARBONIO!

Prima di andare dal meccanico, pulisci il tuo motore!

La pulizia preventiva del motore consente di ripristinare le parti del motore anziché sostituirle, risparmiando così ai proprietari del veicolo parti costose, come un nuovo turbocompressore (1.350€ — 3.100€), catalizzatore (600€ — 2.000€), DPF (600€ — 2.000€) o valvola EGR (370€ — 500€).

Questi problemi derivano principalmente da una cattiva combustione, che soffoca il motore.

Quindi, prima di sostituire le parti del motore, prova Carbon Cleaning. Un motore sporco a causa dei depositi di carbonio è la nuova minaccia per le prestazioni del veicolo.

Codici di errore diagnostici del sensore del flusso d’aria di massa

Se sospetti un problema con il sensore MAF, cerca eventuali codici di errore. I codici di errore che potrebbero indicare un problema con il sensore del flusso d’aria di massa includono:

P0100..Circuito del flusso d’aria di massa o volumetrico
P0101..Problema di portata/prestazioni del circuito del flusso d’aria di massa o volume
P0102..Ingresso basso circuito flusso d’aria di massa o volume
P0103..Ingresso alto circuito flusso d’aria di massa o volume
P0104..Circuito flusso d’aria di massa o volume intermittente
P0171..Sistema troppo snello (Banco 1)
P0172..Sistema troppo ricco (Banco 1)
P0173...Malfunzionamento del trim del carburante (banco 2)
P0174..Sistema troppo snello (Banco 2)
P0175..Sistema troppo ricco (Banco 2)

Quali sintomi comuni indicano che potrebbe essere necessario sostituire il sensore del flusso d’aria di massa?

• Controllare che la spia del motore sia accesa.
• L’auto non ha alimentazione.
• Consumo di carburante eccessivo.
• L’auto potrebbe non partire.

Adblock
detector