Manuale del proprietario di Chevrolet Captiva: avviamento rapido

Per ulteriori informazioni sulla batteria del veicolo, vedere Batteria a pagina 10-23.

Se la batteria del veicolo si è scaricata, potresti voler utilizzare un altro veicolo e alcuni cavi di collegamento per avviare il tuo veicolo. Assicurati di utilizzare i seguenti passaggi per farlo in sicurezza.

Le batterie possono farti male. Possono essere pericolosi perché:

  • Contengono acido che può bruciarti.
  • Contengono gas che può esplodere o incendiarsi.
  • Contengono abbastanza elettricità per bruciarti.

Se non segui esattamente questi passaggi, alcune o tutte queste cose possono farti del male.

Ignorare questi passaggi potrebbe causare costosi danni al veicolo che non sarebbero coperti dalla garanzia del veicolo. Il tentativo di avviare il veicolo spingendolo o tirandolo non funzionerà e potrebbe danneggiare il veicolo.

  1. Controllare l’altro veicolo. Deve avere una batteria da 12 volt con un sistema di massa negativo.

Se l’altro veicolo non dispone di un sistema a 12 volt con massa negativa, entrambi i veicoli possono subire danni. Utilizzare solo un veicolo dotato di un sistema a 12 volt con una massa negativa per l’avviamento di emergenza.

    Avvicina i veicoli abbastanza in modo che i cavi dei ponticelli possano raggiungerli, ma assicurati che i veicoli non si tocchino tra loro. Se lo sono, potrebbe causare una connessione a terra che non si desidera. Non saresti in grado di avviare il tuo veicolo e la cattiva messa a terra potrebbe danneggiare gli impianti elettrici.

Per evitare la possibilità che i veicoli si muovano, azionare saldamente il freno di stazionamento su entrambi i veicoli coinvolti nella procedura di avviamento d’emergenza. Mettere la trasmissione in P (Parcheggio) prima di inserire il freno di stazionamento.

Se degli accessori vengono lasciati o collegati durante la procedura di avviamento di emergenza, potrebbero danneggiarsi. Le riparazioni non sarebbero coperte dalla garanzia del veicolo. Quando possibile, spegni o scollega tutti gli accessori su entrambi i veicoli durante l’avviamento di emergenza.

  1. Spegnere l’accensione su entrambi i veicoli. Scollegare gli accessori non necessari collegati all’accendisigari o alla presa di alimentazione accessoria. Spegni la radio e tutte le luci che non servono. Ciò eviterà scintille, aiutando a risparmiare sia le batterie che la radio.
  2. Aprire il cofano dell’altro veicolo e individuare le posizioni dei terminali positivo (+) e negativo (-) su quel veicolo.

Apri il cofano del tuo veicolo e trova i terminali di avviamento di emergenza positivo (+) e negativo (-) remoto.

Il veicolo è dotato di un terminale positivo (+) remoto. Si trova nel vano motore sul lato guida del veicolo, sul blocco fusibili sotto il cofano. Per ulteriori informazioni sulla posizione, vedere Panoramica del vano motore a pagina 10-4.

Per scoprire il terminale positivo (+) remoto, premere la linguetta sulla parte inferiore del blocco fusibili e sollevare il coperchio.

Il veicolo è dotato di un terminale negativo (-) remoto.

Questo è un perno accanto al serbatoio di compensazione del liquido di raffreddamento del motore, situato sul retro del vano motore sul lato conducente del veicolo. Per ulteriori informazioni sulla posizione, vedere Panoramica del vano motore a pagina 10-4.

Un elettroventilatore può avviarsi anche quando il motore non è in funzione e può ferirti. Tenere le mani, gli indumenti e gli attrezzi lontani da qualsiasi elettroventola sotto il cofano.

    L’uso di fiamme libere vicino a una batteria può causare l’esplosione del gas della batteria. Le persone sono state ferite facendo questo e alcuni sono stati accecati. Usa una torcia se hai bisogno di più luce.

Assicurati che la batteria abbia abbastanza acqua. Non è necessario aggiungere acqua alla batteria installata nel nuovo veicolo. Ma se una batteria ha tappi di riempimento, assicurati che sia presente la giusta quantità di liquido. Se è basso, aggiungi prima acqua per occupartene. In caso contrario, potrebbe essere presente gas esplosivo.

Il liquido della batteria contiene acido che può bruciarti. Non prendertela con te. In caso di contatto accidentale con gli occhi o sulla pelle, sciacquare il luogo con acqua e consultare immediatamente un medico.

    Verificare che i cavi dei ponticelli non abbiano isolamento allentato o mancante. Se lo fanno, potresti avere uno shock. Anche i veicoli potrebbero essere danneggiati.

Prima di collegare i cavi, ecco alcune cose di base che dovresti sapere. Il positivo (+) andrà al positivo (+) o al terminale positivo (+) remoto se il veicolo ne ha uno. Il negativo (−) andrà a una parte del motore in metallo pesante e non verniciato o a un terminale negativo (−) remoto se il veicolo ne ha uno.

Non collegare il positivo (+) al negativo (-) o otterrai un cortocircuito che danneggerebbe la batteria e forse altre parti.

Non collegare il cavo negativo (−) al terminale negativo (−) della batteria scarica, poiché ciò può causare scintille.

Non lasciare che l’altra estremità tocchi nulla fino al passaggio successivo. L’altra estremità del cavo negativo (-) non va alla batteria scarica. Va a una parte del motore in metallo pesante e non verniciato o a un terminale negativo (-) remoto del veicolo con la batteria scarica.

Se i cavi di collegamento sono collegati o rimossi nell’ordine sbagliato, potrebbe verificarsi un cortocircuito elettrico e danneggiare il veicolo. Le riparazioni non sarebbero coperte dalla garanzia del veicolo.

Collegare e rimuovere sempre i cavi jumper nell’ordine corretto, assicurandosi che i cavi non si tocchino tra loro o con altri metalli.

Rimozione del cavo di collegamento

Invertire esattamente la sequenza quando si rimuovono i cavi di collegamento.

Adblock
detector