Sensori di parcheggio BMW Serie 5 F11 (2010 — 2017) Touring

Sensori di parcheggio per BMW Serie 5 F11 (2010 — 2017) Touring. Scegli la versione adatta alle tue esigenze. Installazione facile e veloce, basta praticare i fori e collegare i fili alla centralina. Se capisci tu stesso un po’ di automobili, puoi installarlo, altrimenti portalo in fiducia al tuo negozio.

Domande e risposte dei clienti

  • DESCRIZIONE
  • ISTRUZIONI PER EFFETTUARE UN ORDINE

Sensori di parcheggio per BMW Serie 5 F11 (2010 — 2017) Touring

Protegge la tua auto grazie a questi sensori di parcheggio per BMW Serie 5 F11 (2010 — 2017) Touring. Installali tu stesso a casa o portalo al tuo negozio di fiducia. Si ammortizza velocemente perché grazie a loro eviterete colpi di parcheggio e non dovrete riverniciare il paraurti dell’auto. I kit comprendono tutto il necessario per il suo utilizzo e funzionamento. Includi anche un po’ dell’estensione del sensore in modo da poter forare il paraurti per lasciarlo perfetto.

Modelli di sensori di parcheggio per BMW Serie 5 F11 (2010 — 2017) Touring disponibili:

  1. Kit quattro sensori di parcheggio economico: questo è il kit venduto dal suo rapporto qualità-prezzo. Senza dubbio, una decisione saggia, è economico e funziona bene. Indicato solo per il paraurti posteriore, o anteriore.
  2. Kit otto sensori di parcheggio: questo kit ci permetterà di installare sensori di parcheggio davanti e dietro. Come il modello precedente ma con il doppio del numero di sensori.
  3. Kit quattro sensori di parcheggio OEM: sensori dall’aspetto simile all’originale. Più costoso, ma funziona anche molto bene. Se sei molto scrupoloso e ti piacciono le auto, questo è il tuo modello. Quattro sensori solo per il paraurti anteriore o posteriore.
  4. Kit otto sensori di parcheggio OEM: sensori dall’aspetto simile all’originale. Come il modello precedente, ma invece di 4 sensori ne avremo 8. Per la zona anteriore e posteriore.

Una volta scelto il kit sensore di parcheggio per BMW Serie 5 F11 (2010 — 2017) Touring che meglio si adatta alle nostre esigenze, come installarlo?

Il processo è semplice. In tutto, il kit arriverà con le istruzioni di installazione con lo schema.

Per i sensori anteriori: la prima cosa sarebbe aprire il kit e controllare che tutto funzioni. Ci collegheremo e faremo dei test per vedere quale dà il kit. Inizieremo ora l’installazione. Dovremo smontare il paraurti e fare i 4 fori usando la punta del trapano che prende il kit. Fatto ciò, dovremo spostare tutti i fili sulla centralina. Questo processo è più laborioso. Non è complicato, ma come puoi immaginare ci vuole un po’. La centralina può installarla nella parte anteriore dell’auto (sul cruscotto), oppure lasciarla nella parte posteriore. Se lo mettiamo davanti, il display a led che possiamo mettere davanti. Se lo mettiamo dietro, lo schermo a led dovrà essere messo dietro. La centralina funziona con positivo e negativo. Il modo più comune è collegarlo alla luce di retromarcia in modo tale che i sensori si colleghino solo quando camminiamo con l’auto dietro di te. Può anche connettersi al low-key continuo positivo e negativo in modo tale da essere sempre connesso. L’ultimo passaggio sarebbe dipingere il paraurti insieme ai sensori per lasciarlo perfetto

Per i sensori anteriori e posteriori: l’installazione viene eseguita come nella sezione precedente tranne per la differenza che dovremo smontare entrambi i paraurti (anteriore e posteriore) e installare i sensori.

Adblock
detector