Quando cambiare gli ammortizzatori della BMW Serie 4?

La mia macchina è tornata oggi ancora con un colpo alla sospensione anteriore, hanno individuato il rumore e sostituito 1 ammortizzatore. (dopo aver precedentemente sostituito i supporti superiori sia sugli ammortizzatori che sui drop link)

Ora, l’auto ha 2.5 anni con 60k su di essa, sbaglio nel pensare che avrebbero dovuto davvero farli in coppia, o è questo il vecchio pensiero?

Apprezzo che non siano economici, ma ho pensato che fosse la migliore pratica fare entrambe le cose alla volta.

Non voglio essere una diva, ma non mi sta proprio bene.

03-19-2020, 05:11 AM #6

Il tipo così gentile che era il responsabile del servizio ha risposto alla mia chiamata e ha spiegato che normalmente sì, consiglierebbero di sostituirli entrambi, tuttavia in garanzia possono sostituire solo la parte difettosa.

Potrei scambiare una parola con il servizio clienti BMW perché sembra un po’ una cazzata!

03-19-2020, 03:01 PM #7

Domanda semplice a Bmw: quali sono i loro consigli per la sostituzione dell’ammortizzatore?

Scommetto che non è niente come cambiare solo quello.

03-19-2020, 03:14 PM #8

Domanda semplice a Bmw: quali sono i loro consigli per la sostituzione dell’ammortizzatore?

Scommetto che non è niente come cambiare solo quello.

03-19-2020, 03:30 PM #9

Mi dispiace rovinare la festa, ma l’usura non è coperta da garanzia. Il fornitore dell’ammortizzatore è l’azienda che accetta gli addebiti per la garanzia, non BMW. La domanda è: perché il fornitore dovrebbe pagare per due se solo uno è difettoso?

Forse se sei fortemente convinto di aver fatto entrambe le cose, potresti chiedere manodopera gratuita e la seconda da fornire a pagamento? Sarebbe un risultato ragionevole.

03-19-2020, 03:56 PM #10

Mi dispiace rovinare la festa, ma l’usura non è coperta da garanzia. Il fornitore dell’ammortizzatore è l’azienda che accetta gli addebiti per la garanzia, non BMW. La domanda è: perché il fornitore dovrebbe pagare per due se solo uno è difettoso?

Forse se sei fortemente convinto di aver fatto entrambe le cose, potresti chiedere manodopera gratuita e la seconda da fornire a pagamento? Sarebbe un risultato ragionevole.

Nessuna festa da rovinare.

Sono solo alla ricerca di un po’ di chiarezza su cosa «dovrebbe» e «non dovrebbe» essere fatto, e finora ho informazioni contrastanti.

Se stai pagando ti chiediamo di pagare per entrambi per motivi di sicurezza, se è in garanzia ne facciamo solo uno.

Il risultato al momento sono ancora soddisfatto, non ho tocchi e un nuovo shock. quindi se l’altro va sono solo uno shock nel costo della sostituzione?

TBF Anche il personale di servizio alla reception non ha capito la logica BMW ma ha detto che è quello che è, ma se in ogni caso compromette la sicurezza o la maneggevolezza della mia macchina, allora non va bene.

È più una missione conoscitiva che una guerra con la BMW.

03-19-2020, 04:16 PM #11

Copiato da Newtis:

Quando un ammortizzatore è difettoso da un lato (perdite, rumori, ecc.), spesso vengono sostituiti entrambi gli ammortizzatori sull’asse in questione.

Ciò non è necessario per motivi tecnici e fa sì che il produttore non riconosca gli ammortizzatori rimossi inutilmente come parti difettose. È possibile evitare costi inutilmente elevati per il cliente sostituendo l’ammortizzatore su un solo lato.

Se un ammortizzatore è danneggiato, è necessario sostituire entrambi gli ammortizzatori solo quando l’auto ha percorso oltre 80 km.

Eccezione: su tutti i modelli M‐GmbH, al superamento di un valore limite da un lato, è comunque necessario sostituire sempre entrambi gli ammortizzatori sul relativo asse.

03-19-2020, 05:42 PM #12

Copiato da Newtis:

Quando un ammortizzatore è difettoso da un lato (perdite, rumori, ecc.), spesso vengono sostituiti entrambi gli ammortizzatori sull’asse in questione.

Ciò non è necessario per motivi tecnici e fa sì che il produttore non riconosca gli ammortizzatori rimossi inutilmente come parti difettose. È possibile evitare costi inutilmente elevati per il cliente sostituendo l’ammortizzatore su un solo lato.

Se un ammortizzatore è danneggiato, è necessario sostituire entrambi gli ammortizzatori solo quando l’auto ha percorso oltre 80 km.

Eccezione: su tutti i modelli M‐GmbH, al superamento di un valore limite da un lato, è comunque necessario sostituire sempre entrambi gli ammortizzatori sul relativo asse.

grazie per questo, molto utile e non inaspettato davvero.

Se avrò tempo lascerò loro una riga.

03-20-2020, 09:09 AM #13

Copiato da Newtis:

Quando un ammortizzatore è difettoso da un lato (perdite, rumori, ecc.), spesso vengono sostituiti entrambi gli ammortizzatori sull’asse in questione.

Ciò non è necessario per motivi tecnici e fa sì che il produttore non riconosca gli ammortizzatori rimossi inutilmente come parti difettose. È possibile evitare costi inutilmente elevati per il cliente sostituendo l’ammortizzatore su un solo lato.

Se un ammortizzatore è danneggiato, è necessario sostituire entrambi gli ammortizzatori solo quando l’auto ha percorso oltre 80 km.

Eccezione: su tutti i modelli M‐GmbH, al superamento di un valore limite da un lato, è comunque necessario sostituire sempre entrambi gli ammortizzatori sul relativo asse.

Quindi, per concludere, ho inviato un’e-mail sopra al rivenditore che molto gentilmente ha esaminato la questione ed è tornato a dire che la guida specifica per la F31 335d è come sopra ma a 100 km, che è 62132 miglia, e la mia macchina è entrata a 60 083 miglia.

Ho chiesto che lo esaminino come un gesto di buona volontà dato che sono entro il 2% del chilometraggio e c’è una differenza, ma vedremo.

Adblock
detector