Dove trovare il fusibile del condizionatore d’aria sulla BMW Serie 2?

Sono appena tornato da una distribuzione per scoprire che l’aria condizionata nel mio M2015 I 235 non soffia più freddo. Quando ho attaccato una bottiglia di Freon per aggiungerne altro, ho scoperto che era ancora piena. Ho iniziato a guardare l’AC Compressor e non penso che sia coinvolgente. C’è un modo per testarlo e determinare se questo è il mio problema? Inoltre ci sono altri problemi noti che potrebbero causare l’aria calda del mio condizionatore?

Qualsiasi aiuto sarebbe molto apprezzato

Controllare se la frizione magnetica del compressore è innestata. Ci sono una serie di ragioni per cui la frizione non si innesta.

1. Fusibili
2. Relè compressore
3. Malfunzionamento nel modulo di climatizzazione (IHKA)
4. Il computer del motore non invia un segnale «ok per attivare la frizione del compressore».
5. Valvola di bassa pressione difettosa.

Quanto tempo è rimasta ferma l’auto? Qual è lo stato della batteria? Hai altri problemi elettrici o elettronici?

07-03-2020, 10:07 AM #2
Marco Zandrini
Visualizza il profilo pubblico
Trova altri messaggi di MarcoZandrini
07-03-2020, 03:21 PM #3
07-03-2020, 06:56 PM #4

Questo è quello che farei.

Derek, portalo sicuramente in un negozio rispettabile per diagnosticare il problema. Ho difficoltà a digerire l’idea che cambiare il compressore sia una soluzione quando il problema è sconosciuto

07-03-2020, 07:51 PM #5
07-04-2020, 07:29 AM #6
uomo morfometico
Visualizza il profilo pubblico
Trova altri messaggi di morphomeman
07-04-2020, 09:48 AM #7
Marco Zandrini
Visualizza il profilo pubblico
Trova altri messaggi di MarcoZandrini

Ragazzi, nuovo membro del forum qui, ragazzo dell’auto di lunga data.

Questo problema potrebbe essere dovuto al posizionamento del sensore di temperatura dell’evaporatore, che controlla il sistema informatico collegato all’HVAC. Apparentemente il sensore è troppo vicino all’evaporatore e non si registra correttamente e il sistema continua a raffreddarsi fino a quando l’evaporatore alla fine si congela, bloccando il flusso d’aria, provocando i sintomi che sperimentiamo. Sebbene possibile, il problema non è necessariamente correlato al basso R134a. Per il caso dell’OP, se l’auto è rimasta ferma per molto tempo, potrebbe essere un altro problema. Ma questo potrebbe valere la pena dare un’occhiata.

La correzione è descritta in BMW TSB SI B64 06 13

Ho la mia F2016 23i Xdrive Convertible del 228 da un anno. Questo problema si è verificato nella mia auto durante un viaggio alcune settimane fa. Ho portato l’auto da un concessionario nel Maryland, mentre tornavo a casa dal Delaware, e sfortunatamente non sono riuscito a capire il problema. Hanno fatto un reflash del computer ma hanno usato il TSB sbagliato.

Lunedì ho avuto l’auto da un rivenditore più grande in MD. Gli ho fatto controllare il livello dell’R-134a: andava bene. (Si noti che le auto più recenti stanno passando all’R-1234yf, un argomento completamente diverso). Dopo aver coinvolto il responsabile del servizio, hanno aggiornato l’auto con il TSB corretto: BMW TSB SI B64 06 13

Raffreddamento: riduzione intermittente del flusso d’aria Il presente bollettino informativo per l’assistenza (revisione 9) sostituisce Si B64 06 13 del giugno 2017. Il cliente può lamentarsi della riduzione del flusso d’aria quando il sistema di condizionamento dell’aria viene utilizzato per un periodo di tempo prolungato, generalmente superiore a 30 minuti. L’evaporatore inizia a congelarsi a causa della posizione del sensore di temperatura dell’evaporatore.

Ci sono due «correzioni» — per prima del 9/30/2013, è richiesta l’installazione di un distanziatore utilizzando il codice 64 11 9 950 495. Per le auto successive al 9/30/2013 la soluzione è «eseguire una conversione in ISTA/P — Attivare la conversione per aumentare la temperatura minima dell’evaporatore».

Sto aspettando il mio prossimo lungo viaggio per vedere se questo aggiornamento funziona. Fin qui tutto bene.

Adblock
detector