Cattivo odore nel climatizzatore Bmw Serie 2 F23

Scaldare il motore e far funzionare l’auto con il riscaldamento sui finestrini MAX aperti.

Oppure con l’aria condizionata in funzione, vetri chiusi spray disinfettante Lysol (GM Delco usava per realizzare un prodotto dedicato) alla base del parabrezza dove si trova l’aspirazione HVAC. Non troppo. Lascia che l’auto funzioni per un minuto o due, quindi spegni e lascia riposare il più a lungo possibile. Non vorrei inalarlo in nessuna concentrazione, quindi espira prima di usare l’auto.

Forse presso il rivenditore chiedi loro di visualizzare lo scarico dell’aria condizionata sotto l’auto per assicurarsi che nulla impedisca il drenaggio dell’acqua.

Lisol funziona alla grande.

Spruzzare come hai detto nella presa del parabrezza e poi alternare il pieno freddo e il pieno calore con l’aria condizionata per 2 minuti ciascuno un paio di volte e ucciderà tutto

08-19-2018, 06:15 PM #9
08-19-2018, 06:54 PM #10
Caravaggio
Visualizza il profilo pubblico
Trova altri messaggi di Caravaggio

5 minuti prima di spegnere l’auto.
A proposito, il calore massimo di solito non fa nulla perché il nucleo del riscaldatore è solitamente dopo il mech di raffreddamento dell’aria condizionata. (l’aria viene prima raffreddata, quindi riscaldata al livello desiderato, se necessario)

08-19-2018, 09:51 PM #11

Questo è un effetto collaterale dell’utilizzo dell’evaporatore in alluminio. Le muffe cresceranno dopo un po’ di tempo.
(Il nucleo di rame non ha avuto questo problema)

L’evaporatore ha un rivestimento per favorire il drenaggio dell’acqua dalle alette di evaporazione, ma svanisce in 2

anni 3.
Dopodiché, inizia l’odore.

Cambiare il filtro regolarmente aiuterà un po’, ma alla fine l’odore arriverà in 3

Lasciarlo in modalità automatica aiuterà anche poiché l’AC è controllato per essere il modo più efficiente. (il che significa che non deumidifica inutilmente e quindi prolunga la vita del rivestimento)

Come accennato in precedenza, accendere il riscaldatore non farà nulla a meno che non lo si metta in modalità di ricircolo e riscaldi l’intera cabina.

Anche l’asciugatura dell’evaporatore con l’aria condizionata spenta e il ventilatore in funzione non aiuta molto.
Ci vuole molto tempo per asciugare l’evaporatore.
Forse alla massima velocità del ventilatore, sarà ragionevolmente asciutto in 5 minuti. Ma è fastidioso far funzionare il ventilatore così in alto per 5 minuti.

Lysol funzionerà ma non è una soluzione permanente. Inoltre, non utilizzare nessuno di quegli spray per l’aria quando l’auto è relativamente nuova. Potrebbe usurare il rivestimento dell’evaporatore più velocemente.

Adblock
detector