6 cose che i rapporti dei consumatori amano della BMW Serie 2022 2

La BMW Serie 2022 2 potrebbe essere un’auto compatta, ma ciò non significa che abbia meno da offrire. La Serie 2 è appena entrata nella sua seconda generazione, quindi non vediamo l’ora di vedere come la sua riprogettazione abbia influenzato le sue prestazioni. Sembra che Consumer Reports sia rimasto impressionato: ecco sei cose che piacciono al sito su questa auto di lusso a prezzi accessibili.

1. La BMW Serie 2022 2 vanta un’accelerazione rapida

La coupé BMW Serie 2 viene fornita di serie con un motore turbo quattro che produce 255 CV e 294 Nm di coppia. Sono disponibili altri tre motori, con il più grande che sfrutta 382 CV. Ciascuno viene accoppiato con una trasmissione automatica a otto velocità.

Durante la guida della coupé 230i base, Consumer Reports ha registrato un tempo da 6.4 a 0 mph di 60 secondi. Questa è una spaccatura impressionante data il peso a vuoto del veicolo di 3,440 libbre e la potenza relativamente modesta del motore (secondo gli standard delle auto sportive). La velocità massima dell’assetto di base varia da 130 a 155 mph, dicono i tester CR.

2. Dispone di freni affidabili con brevi distanze di arresto

Secondo Consumer Reports, la coupé BMW Serie 2 può fermarsi completamente da 60 mph in 128 piedi. Sulla pavimentazione bagnata, ha bisogno di solo 11 piedi in più di distanza di arresto. Durante il test del modello dell’anno scorso, CR ha riferito che anche i freni erano facili da controllare.

Se acquisti la M240i xDrive Coupe, otterrai un set di freni M Sport ottimizzati e una serie di altri miglioramenti da corsa. Questo modello è inoltre dotato del motore più potente e della trazione integrale.

3. Offre una maneggevolezza e una dinamica straordinarie per una guida coinvolgente

La 230i Coupé, un modello principale della famiglia della Serie 2 riprogettata di BMW, è splendida a prezzi accessibili e abbastanza sportiva, afferma l’editorialista di automobili Dan Neil, che è qui per dissuaderti dagli aggiornamenti non necessari. https://t.co/2dytNQezXH

La BMW ha risintonizzato le sospensioni della Serie 2022 con parti più leggere, che secondo CR ne miglioreranno la maneggevolezza. Una sospensione adattiva è standard sui modelli M2i.

Sebbene Consumer Reports non abbia rivelato molti dettagli sulle prestazioni dei test su strada del modello 2022, CR ha adorato la dinamica di guida del modello 2021. In quella recensione, i tester hanno elogiato lo sterzo quasi istantaneo del coupé e le risposte dell’acceleratore. Anche le sue capacità di manovra di evitamento sono leggermente migliori per il 2022.

Sulla pista di prova di CR, l’auto potrebbe sterzare improvvisamente per evitare di colpire i coni stradali a 56 mph. Come con il modello dell’anno scorso, i conducenti possono anche personalizzare la loro nuova Serie 2 con modalità di guida incentrate sul comfort o sullo sport.

4. La BMW Serie 2022 2 ha un risparmio di carburante sorprendentemente buono

La BMW Serie 2 ha guadagnato 31 mpg combinati città/autostrada durante il test di guida nel mondo reale di CR. La 230i ha effettivamente superato il suo chilometraggio stimato dall’EPA sull’autostrada, guadagnando 45 mpg invece di 35.

Puoi aspettarti un chilometraggio leggermente inferiore se scegli la tua Serie 2 con AWD o il motore a sei cilindri. Tuttavia, anche la 240i xDrive è più efficiente della maggior parte delle auto sportive, guadagnando 26 mpg combinati.

5. Viene fornito con comodi sedili anteriori

La BMW Serie 2022 2 ha sedili sportivi standard con morbidi rivestimenti in pelle di supporto. I sedili anteriori sono inoltre dotati di impostazioni di memoria e leve di regolazione elettrica.

Quest’anno quest’auto è cresciuta di quasi tre pollici più larga e la sua lunghezza è aumentata di 4.3 pollici. Sfortunatamente, CR dice che l’ultima fila è ancora stretta per più di due passeggeri. L’auto ha anche un piccolo bagagliaio, ma almeno i sedili posteriori pieghevoli in due la rendono più versatile.

6. La vestibilità e la finitura della BMW Serie 2022 2 sono eccezionali

CR ha adorato il nuovo look della griglia della BMW Serie 2 e la presentazione degli interni. Vanta materiali premium per cruscotto e sedili e un layout intuitivo della pila centrale.

BMW ha anche aggiunto alcuni aggiornamenti di infotainment, incluso l’Intelligent Personal Assistant. Questa funzione consente di regolare praticamente qualsiasi controllo con un semplice comando vocale, riducendo le distrazioni alla guida.

Il Live Cockpit aggiornato sostituisce il quadro strumenti analogico con uno schermo digitale da 12.3 pollici. È suddiviso in tre sezioni: statistiche sulla velocità, multimedia e diagnostica del consumo di carburante/prestazioni. CR apprezza anche le abbondanti funzioni di sicurezza e l’integrazione wireless degli smartphone.

Adblock
detector